Connettiti con noi

News

Covid Lazio, scuole superiori in dad fino al 18 gennaio: la smentita della Regione

Pubblicato

il

Zingaretti annuncia 11 nuovi treni, ma con un po' di fortuna saranno operativi solo nel 2026

Scuole superiori in dad fino al 18 gennaio. È questa la fake news che da poche ore sta circolando nel web, generando non poche polemiche. Il suo clamore è stato così forte che la regione è dovuta intervenire con una nota per smentire quanto si vociferava. 

Leggi anche: Lazio zona gialla, cosa cambia da lunedì 3 gennaio: tutto quello che c’è da sapere

Scuole superiori in dad fino al 18 gennaio, la smentita della Regione 

Tutto è partito da uno screenshot di una pagina facebook contenente la notizia di un’imminente ordinanza del Presidente della Regione Nicola Zingaretti per far rimanere a casa gli studenti a seguito dell’impennata dei contagi. Come prevedibile, in poco tempo la fake news ha fatto il giro del web, rendendo necessario l’intervento della regione che in una nota spiega: ‘Sta circolando in queste ore sui social una fake news in cui si annuncia una imminente ordinanza per avviare la didattica a distanza nelle scuole statali superiori del Lazio fino al 18 gennaio. Si tratta di una notizia falsa e la Regione attiverà fin da subito tutte le azioni legali per individuarne gli autori. E’ utile ribadire che tutte le misure applicate nella gestione dell’epidemia Covid-19 vengono comunicate esclusivamente sui canali ufficiali della Regione Lazio’.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy