Connettiti con noi

Cronaca

Addio al re della sambuca italiana: morto Antonio Molinari

Pubblicato

il

Morto Antonio Molinari re della sambuca

La sambuca è un liquore a base di anice amato da tantissimi italiani. Negli anni Cinquanta e Sessanta, con il fenomeno della “Dolce Vita”, aveva fatto “il boom” diventando uno dei gusti preferiti di tutto il mondo. Antonio Molinari, insieme ai suoi fratelli, è colui a cui si deve il grandissimo successo del liquore. La famiglia racconta che è sempre stato un passo avanti agli altri e che la sua passione l’ha portato ad avere il successo internazionale di cui gode ancora oggi. Purtroppo stamattina la moglie e i figli hanno dovuto dare la terribile notizia della sua morte. 

Leggi anche: Addio a Marco Occhetti detto ”Kim”: muore la mitica voce dei Cugini di Campagna

Antonio Molinari, il re della sambuca

L’imprenditore e presidente della società Molinari Italia ci ha lasciati stamattina all’età di 81 anni. La sua storia è stata scritta insieme ai suoi fratelli e a suo padre Angelo, con i quali ha fatto conoscere il piacere della sambuca a tutto il mondo. Sua moglie Daniela e i suoi figli Inge e Mario ne hanno dato il triste annuncio ricordandolo come “un uomo brillante e lungimirante, un imprenditori che ha dedicato la sua intera vita all’azienda e alla famiglia”. 

Antonio Molinari infatti con suo padre e i suoi fratelli Mafalda e Marcello “aveva preso le redini” dell’azienda per portarla sempre più in alto con tutta la passione e la voglia che si può immaginare. “Il suo forte intuito imprenditoriale è stato la sua salvezza che l’ha portato al successo di oggi a livello internazionale”. 

Leggi anche: Tentata strage a Ladispoli, il vicino di Angeloni: ‘Voleva tornare a casa’

L’azienda Molinari Italia

L’azienda fu fondata nel 1945 dal padre Angelo Molinari. I figli più hanno iniziato a lavorare da subito e solo nel 1967 anche Antonio. Il punto forte della loro Sambuca è da sempre la formula su cui si basa perché considerata da tutti pregiata e imparagonabile. Il grande successo è arrivato negli anni Cinquanta e Sessanta quando arrivò il fenomeno della Dolce Vita. Il liquore veniva offerto dai barman di Via Veneto insieme al caffè chiamando l’accoppiata: “sambuca con la mosca”.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy