Connettiti con noi

Cronaca

Roma, movida fuori controllo. Le operazioni a Ponte Milvio, San Lorenzo e San Paolo: 4 locali chiusi e 3 arresti

Pubblicato

il

Aprilia, sgombero palazzina popolare: intervento della Polizia

Continuano incessanti i controlli da parte della Polizia di Stato nelle zone della “movida” di San Lorenzo, Ponte Milvio e San Paolo. L’obiettivo è quello di contrastare la malamovida, garantendo tranquillità ai cittadini. Gli agenti di Polizia di Stato, il Reaparto Mobile e la Polizia Locale della Capitale, hanno iniziato le attività di controllo venerdì mattina fino alla giornata di ieri. Sono stati chiusi 4 locali, arrestate tre persone, sospese tre licenze e disposte varie denunce. 

Leggi anche: Roma. Spettacoli dal vivo, ma senza autorizzazione: arrivano i vigili e interrompono le feste

Le varie denunce e arresti

Durante le verifiche all’interno di un circolo privato, sono state disposte tre sanzioni amministrative. L’intensificazione dei posti di blocco ha permesso di denunciare una persona per guida in stato di ebrezza e arrestare un’altra per spaccio di stupefacenti. Poco dopo, gli stessi agenti, hanno arrestato un altro soggetto poiché, a seguito di vari accertamenti, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Roma. Continuano poi gli episodi di consumo di alcolici per strada oltre l’orario consentito. In poche ore sono state sanzionate 16 persone e 60 identificate.

Sospensione della licenza per i locali a San Lorenzo

Nella stessa mattinata, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Lorenzo, hanno proceduto alla notifica di 4 decreti di sospensione della licenza, emessi dal Questore,  per la durata di 3 giorni. Oltre ad alcune contestazioni amministrative, anche in questi casi è stata riscontrata la vendita da asporto di bevande alcoliche oltre l’orario consentito. 

Leggi anche: Torvaianica, accoltellato alla gola si trascina in strada, trovato in una pozza di sangue: poco prima la feroce lite con un suo dipendente

Controlli a Ponte Milvio e un arresto

A Ponte Milvio, venerdì sera, gli agenti della Polizia di Stato del locale Distretto, con l’ausilio del personale del Commissariato Flaminio Nuovo, Reparto Prevenzione Crimine e pattuglie di Polizia Locale Roma Capitale, hanno identificato 167 persone e controllato 102 autovetture. Sono stati nove i posti di controllo effettuali e 73 i verbali di contestazione al Codice della Strada. Sono stati controllati inoltre 6 locali pubblici. Intorno alle 03.00 di ieri notte poi, gli agenti della Polizia di Stato del XV Distretto Ponte Milvio hanno arrestato un cittadino algerino di 27 anni che poco prima, aveva strappato la catenina ad un ragazzo in piazzale di Ponte Milvio.

Chiusura definitiva per un’attività abusiva a San Paolo

Sempre in questi due giorni, è stata chiusa, definitivamente, un’attività abusiva di via Cruto, in zona San Paolo, dove, gli agenti della Polizia di Stato dell’XI Distretto, venerdì scorso, avevano già notificato il provvedimento al titolare dell’esercizio.  A fine Marzo infatti, i poliziotti, durante una capillare attività di controllo delle agenzie di scommesse sportive della zona, avevano accertato la raccolta abusiva di scommesse per provider internazionali non riconosciuti dall’Agenzia delle Dogane dei Monopoli di Stato presso l’attività in questione. 

Al termine delle verifiche sono state poi indagate, in stato di libertà, quattro persone per aver esercitato la raccolta scommesse senza autorizzazione con sequestro penale del locale e circa 1700euro di sanzione amministrativa. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy