Connettiti con noi

Cronaca

Esquilino, cerca di rubare un monopattino: zuffa al mercato

Pubblicato

il

controlli carabinieri Esquilino

Era entrato al mercato “Esquilino” fingendo di essere un cliente, ma il suo intento non era certo quello di acquistare frutta o verdura. L’uomo, infatti, si aggirava alla ricerca di merce da rubare. Ad un tratto ha adocchiato un monopattino elettrico parcheggiato nei pressi di uno dei banchi del mercato. Con una mossa repentina ha provato a prenderlo. Ma per sua sfortuna è stato visto da diversi operatori del mercato stesso, nonché da numerosi clienti che in quel momento stavano passando da lì.

La colluttazione con il malvivente

È successo sabato scorso, il 24 aprile, a Roma, in piazza Vittorio Emanuele II. Vedendo la scena del tentativo di furto, clienti e operatori del mercato non ci hanno pensato un attimo. Si sono avventati sull’uomo. Hanno ingaggiato una colluttazione con il malfattore. L’uomo, in inferiorità numerica, per avere la meglio avrebbe anche tentato di afferrare un grosso coltello dal banco macelleria lì presente. Gli addetti del box, alla fine, sono riusciti a bloccare l’uomo, un cittadino romeno di 43 anni, nella Capitale senza fissa dimora.

I momenti di panico sono stati fatti tornare alla normalità dall’intervento di una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Piazza Dante. I militari, chiamati da alcuni presenti, hanno arrestato l’uomo, consegnato proprio dagli addetti del box. Il 43enne è gravemente indiziato di tentata rapina. L’arresto dell’uomo è stato convalidato questa mattina a Piazzale Clodio

controlli carabinieri Esquilino

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy