Connettiti con noi

Cronaca

Fiumicino, discarica abusiva a cielo aperto: rifiuti pericolosi dati alle fiamme (FOTO)

Pubblicato

il

Le immagini dei rifiuti trovati nella discarica abusiva di Fiumicino

Un’area ‘trasformata’ in discarica abusiva. Questo è quello che hanno scoperto i Carabinieri della Stazione Forestale di Ostia, coordinati dalla Procura della Repubblica di Civitavecchia, a Fiumicino, sul litorale romano. Rifiuti accatastati, molti bruciati e dannosi per la salute dei cittadini. 

Cosa è stato trovato nella discarica abusiva

Nella discarica, non autorizzata, sono stati trovati rifiuti speciali, molti pericolosi. Alcuni derivanti da attività di demolizione, per non parlare poi di ferro, guaina di catrame, barattoli di vernice, elettrodomestici ingombranti. Tutti ‘posizionati’ in modo non omogeneo, ma a stretto contatto con il terreno lungo una zona di circa 400 mq. Ma non solo. Una parte dei rifiuti da demolizione sono stati interrati, altri invece dati alle fiamme. 

Denunciato il proprietario 

Il proprietario del terreno è stato denunciato perché gravemente indiziato di aver realizzato la discarica abusiva.  Il volume stimato dei rifiuti è pari a circa 600 metri cubi. L’intera area, che è stata perlustrata e passata al setaccio, è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri Forestali.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy