Connettiti con noi

Cronaca

Ostia, paura durante la gara in canoa: 40 atleti a rischio ipotermia

Pubblicato

il

canoisti colti da un principio di ipotermia: Intervento della Squadra Fluviale

Attimi di paura ad Ostia durante l’evento sportivo “Gara Canoa e salvamento”.  All’evento, tra nuotatori e canoisti,  hanno preso ben parte 180 ragazzi. Tuttavia la competizione è stata parzialmente interrotta a seguito di un salvataggio. 

Leggi anche: I delfini danno spettacolo: avvistati al largo tra Ostia e Torvaianica (VIDEO)

Canoisti colti da un principio di ipotermia: cosa è successo 

Se la sono vista brutta i 40 atleti che hanno dovuto ritirarsi dell’evento per un principio di ipotermia. Recuperati dalla Squadra Fluviale del Distaccamento di Fiumicino a bordo delle moto d’acqua, gli atleti sono stati poi trasportati  a terra.

Le operazioni di soccorso

Come detto, a destare preoccupazione, un principio di ipotermia, mancanza di forze e malessere fisico; condizioni che hanno spinto i canoisti a ritararsi dall’evento. Tutti i ragazzi sono stati trasportati a bordo delle moto d’acqua e, una volta sbarcati a riva, sono stati presi in consegna dagli assistenti bagnanti e controllati dal personale sanitario presente in loco con autoambulanza. Nessuno degli atleti soccorsi ha necessitato di ricovero ospedaliero.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy