Connettiti con noi

Cronaca

Roma, ancora cassonetti in fiamme nella notte: ipotesi piromani

Pubblicato

il

Ancora una volta cassonetti dei rifiuti che bruciano a Roma. Rifiuti in fiamme, visto che non vengono raccolti. Potrebbe essere questa una motivazione dei cassonetti a fuoco. Alcuni cittadini, vedendo la colonna di fumo che si levava dai cassonetti, hanno dato l’allarme alle forze dell’ordine.

I vigili del fuoco sono accorsi in via Veroli all’incrocio con via Arcinazzo romano alle 22.15, chiamati dai residenti spaventati dall’incendio. Anche i Carabinieri della stazione di Centocelle sono accorsi per svolgere accertamenti, cercare di stabilire l’origine del rogo. Cercare di capire se si sia trattato di un incendio di natura dolosa ed eventualmente svolgere ulteriori indagini.

Leggi anche:  Litiga con il compagno ubriaco e scappa dalla vicina: l’uomo appicca un incendio nel portone

Non si esclude la pista dolosa

Al momento non si esclude nessuna possibilità. Non è escluso, insomma, che dietro quel fuoco ci sia la mano dell’uomo. Se gli accertamenti dovessero propendere per questa ipotesi, i militari svolgeranno tutte le attività investigative necessaria per risalire al piromane.

Per fortuna non sono state coinvolte dalle fiamme né vetture né strutture situate nei pressi dei cassonetti

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com