Connettiti con noi

Cronaca

Roma. Continuano le violenze e le rapine, in meno di 24 ore tre arresti: ‘Non c’è più pace’

Pubblicato

il

Carabinieri rapine e violenze a Roma

Sembra che non ci sia più pace. Passeggiare tranquillamente per le vie di Roma è una delle cose più belle che qualcuno possa fare ma, purtroppo, ultimamente i casi di aggressione e rapina non finiscono, aumentano. All’improvviso, è possibile trovarsi in situazioni davvero scomode, in tutti i quartieri. Questa volta, in meno di 24 ore, sono state state registrate tre rapine e continue aggressioni.

Leggi anche: Roma: aggredisce l’ex nel parcheggio condominiale, poi prende a calci e pugni i Carabinieri

Tre arresti in 24 ore 

Il primo a finire in manette è stato un cittadino romeno di 47 anni. A bloccarlo i Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Bologna, in vicolo della Fontana. Secondo quanto riportato dalla signora rapinata, l’uomo l’ha bloccata violentemente minacciandola di morte. ‘Se non mi dai il portafoglio ti sparo‘. La donna all’inizio avrebbe cercato di allontanarsi, questo però ha scatenato l’ira del rapinatore e ha iniziato a colpirla, più volte. 

Continuano le aggressioni

In via Padre Semeria invece, i Carabinieri della Stazione Roma Garbatella, hanno arrestato un 29enne romeno, già con precedenti, gravemente indiziato di avere aggredito alle spalle un 43enne romano che stava passando per la strada con il monopattino. Voleva rubarglielo. Fallito nell’intento, l’uomo è fuggito via ma, fortunatamente, è stato bloccato dai Carabinieri che si trovavano lì vicino. La vittima è stata portata all’Ospedale e dimessa con una prognosi di 10 giorni. Riporta vari traumi e contusioni. 

Infine, i Carabinieri della Stazione di Roma Prenestina hanno arrestato un 53enne romano, già sottoposto agli arresti domiciliari, gravemente indiziato di aver rapinato un’attività commerciale in via delle Cave di Pietralata. L’uomo sarebbe entrato nell’attività chiedendo i soldi ma al rifiuto dei proprietari ha cercato, con violenza, di aprire il cassetto della cassa distruggendolo. Non riuscendo a portare via alcun denaro, è scappato via. Le immediate ricerche effettuate dai Carabinieri hanno consentito di rintracciare e bloccare il 53enne in via Tiburtina.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy