Home News Cronaca Roma, ecco quanto costa violare il blocco del traffico: raffica di controlli...

Roma, ecco quanto costa violare il blocco del traffico: raffica di controlli della Polizia Locale

polizia locale roma

La pioggia del weekend appena trascorso ha allentato la morsa delle polveri sottili su Roma. Nella giornata di sabato, dopo intere giornate critiche malgrado i continui stop imposti alla circolazione, i valori sono tornati finalmente a scendere. Scrive l’Arpa (l’Agenzia regionale per la protezione ambientale nel Lazio): «Come da previsioni, la pioggia di ieri (sabato, ndr) ha aiutato a ripulire l’aria dalle polveri sottili a Roma e in buona parte del Lazio. Resta critica l’area di Frosinone e della Valle del Sacco». Tradotto in numeri: soltanto due centraline hanno superato la soglia dei valori di PM10 consentiti (il 16 gennaio la percentuale era stata dell’85%).

Multe ai trasgressori nelle giornate del blocco del traffico a Roma

Contestualmente ai provvedimenti sulla limitazione alla circolazione sono stati predisposti dalla Polizia Locale postazioni di controllo nel perimetro individuato all’interno della Z.T.L. “Fascia Verde. Nelle varie giornate del blocco del traffico a Roma gli agenti hanno eseguito in media 1.500 controlli al giorno ravvisando, sempre in media, una violazione pari a circa il 10%. In altre parole sono stati elevati 150 verbali per ogni singola giornata di blocco auto.

Il bilancio della domenica ecologica

Ieri, domenica 19 gennaio 2020, la Polizia Locale ha effettuato 2.300 controlli. «Si registra un numero di violazioni piuttosto omogeneo tra le due fasce orarie: dalle 7.30 alle 12.30 sono state elevate 149 sanzioni, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 16.30 e fino alle 20;30, le pattuglie hanno rilevato 152 infrazioni», fa sapere la polizia locale. Totale 301 violazioni totali.

Quanto costa violare il blocco del traffico

Ma quanto costa violare il provvedimento del blocco del traffico? Trasgredendo le limitazioni imposte di volta in volta dal Campidoglio può costarci fino a 168 euro di multa (in media) in caso di accertamento da parte della Polizia Locale.