Connettiti con noi

Cronaca

Roma, ennesimo furto a ‘L’oro di Giacomo’: rubati tutti i gioielli. Scatta la solidarietà del quartiere: ecco come

Pubblicato

il

L'oro di Giacomo

Ennesimo colpo nella gioielleria ‘L’oro di Giacomo’ in via Salento, nel quartiere Nomentano, nel II Municipio di Roma. E’ successo nella notte del 24 aprile, intorno alle 3:15.  La gioielleria, presa di mira da ladri esperti, conta già tre furti nel giro di tre anni. 

Cosa è accaduto

Attorno alle 3:15 di domenica 24 aprile quattro ladri si sono introdotti all’interno del locale, arrecando molti danni per potervi entrare. I malviventi sono fuggiti rubando tutti i gioielli presenti in negozio. Il bottino, molto consistente, ha “messo in ginocchio” i proprietari della gioielleria, già provati dai due precedenti furti. 

L’iniziativa su Gofundme

Saputo di quanto successo, è scattata la solidarietà de quartiere. Su GoFundMe è partita una campagna per supportare il titolare del laboratorio di arte orafa di Roma. Valentina Arrichiello, organizzatrice dell’iniziativa, sul sito della piattaforma spiega che “Oltre alla violazione personale che si prova dopo un furto bisogna anche sostenere delle spese che, data la situazione attuale, risultano essere veramente difficili da sostenere”. Poi aggiunge che i proprietari “Sono davvero giù e chiedono il vostro supporto per poter ottenere un minimo di serenità e mettere tutte le dovute precauzioni al fine di evitare futuri episodi”. La cifra finora raccolta è di 2.448 euro.

La raccolta fondi è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/gfm/dona-per-aiutare-loro-di-giacomo 

Leggi anche: Roma. La cartoleria storica sta per fallire, il quartiere si mobilita: contribuisce anche Carlo Verdone, ma ancora non basta

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy