Connettiti con noi

Cronaca

Roma, il degrado a Termini non finisce: 8 arresti e 4 denunce in poche ore

Pubblicato

il

truffa rom al centro commerciale

Nel pomeriggio di ieri è stata effettuata un’operazione straordinaria interforze ad “alto impatto”, eseguita nella Stazione Ferroviaria Roma Termini, da parte della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. L’obiettivo del servizio è stato quello di intensificare il controllo del territorio per fronteggiare le situazioni di degrado che continuano ad esserci, ogni giorno sempre di più. 

Leggi anche: Preso l’hacker che terrorizzava i supermercati: «Pagate o avveleno acqua e cibo col cianuro»

Controlli Polizia a Termini

I diversi interventi 

Già da alcune settimane sono in corso servizi focalizzati su obiettivi precisi già precedentemente monitorati. Contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, verifica della presenza di cittadini stranieri in regola, controlli agli esercizi commerciali e alle strutture ricettivi. 

Per quanto riguarda le attività, sono stati effettuati controlli mirati su esercizi commerciali già precedentemente notificati. I problemi denunciati si legavano per lo più alla sistematica presenza di assembramenti di persone e alla vendita per asporto di alcolici consumati, puntualmente, negli spazi esterni del locale recando disagi agli altri cittadini.

L’area interessata del servizio è stata quella compresa nei piani stradali di via Giovanni Giolitti, via Alfredo Cappellini, via Principe Amedeo, via Gioberti e con particolare attenzione ai c.d. ballatoi.

Controlli a Termini

Arresti e denunce

Sono state arrestate otto persone. Due uomini di origini africane per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Entrambi si sono scagliati contro gli agenti che erano appena intervenuti per mettere fine a una lite in un bar. 

Un altro uomo è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari; altri due perché colpiti da misure cautelari; uno perché sorpreso a vendere del “fumo”, due per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Quattro persone sono state denunciate in stato di libertà: due per ricettazione, una per violazione del cosiddetto Daspo urbano e un uomo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Termini Controlli

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy