Connettiti con noi

Cronaca

Roma, insulti e scritte no vax contro le sedi sindacali Cisl e Cgil: ”nazisti traditori”

Pubblicato

il

sede cgil imbrattata 3 settembre 2022 tor bella monaca

Scritte naziste e no vax contro le sedi sindacali Cisl e Cgil di Torre Angela e Tor Bella Monaca. L’atto vandalico è avvenuto nella notte di oggi 3 settembre. Questa mattina la scoperta da parte dei sindacati, che hanno ritrovato l’entrata delle sedi ricoperta da scritte. 

Leggi anche: Roma, vigili trasferiti in modo ‘coatto’: la furia dei sindacati

Blitz anarchico contro i sindacati: la solidarietà del presidente Franco

“Nella notte, le sedi sindacali della CISL e della CGIL di Torre Angela e Tor Bella Monaca sono state imbrattate da un vile attacco di soggetti che, viste le scritte e lo stile, si possono presumere essere di matrice anarchica”, ha detto Nicola Franco, Presidente del Municipio VI delle Torri.

Leggi anche: Pomezia, accordo sindacale senza speranze: lo stabilimento Leonardo verso la chiusura

“Attacchi del genere – prosegue Franco – su questo territorio non sono permessi a nessuno. Per questo, esprimiamo una forte condanna per quanto accaduto, unitamente a esprimere vicinanza ai sindacati CISL e CGIL, per senso di solidarietà nei riguardi di tutti”.

Lavoratori TPL a Fiumicino senza stipendio, dopo le iniziative Sindacali arrivano i bonifici

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy