Connettiti con noi

Cronaca

Roma, prima si ubriaca poi aggredisce i poliziotti: sospesa la licenza al titolare di un locale a Testaccio

Pubblicato

il

chiuso locale a Testaccio

C’erano già stati dei precedenti. Prima, la denuncia di due persone sorprese all’interno del locale con diversi involucri di stupefacente, di tutti i tipi, e già preparati alla vendita. Poi, la denuncia al gestore del locale che, ubriaco, ha inveito contro gli agenti rifiutandosi di dare loro il documento d’identità e insultandoli pesantemente. 

Leggi anche: Roma, branco massacra di botte due ragazzini disabili per 5 euro: poi la baby gang posta il video in rete

Il provvedimento degli agenti

Nel pomeriggio di ieri, il Commissariato Celio, ha quindi notificato al gestore dell’esercizio commerciale in zona Testaccio il provvedimento di sospensione della licenza ex art. 100 del T.U.L.P.S. Il locale sarà inoltre chiuso per 7 giorni, risultato di un’approfondita istruttoria della Divisione si Polizia Amministrativa.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy