Connettiti con noi

Cronaca

Settecamini. L’area ecologica AMA e i problemi che l’Amministrazione non considera

Pubblicato

il

Roma, addio ai cassonetti: ci sarà la raccolta porta a porta al rione Monti

Il comitato di quartiere di Settecamini è stato recentemente alle prese con la proposta della futuraarea ecologica/struttura logistica AMA“. La futura costruzione AMA dovrebbe sorgere in corrispondenza di Via Capalto di Settecamini, ma i residenti pongono all’attenzione delle Amministrazioni eventuali problematiche non considerate. 

Leggi anche: Roma, grande operazione di bonifica nel Parco delle Valli. Basta rifiuti e insediamenti abusivi

Il quartiere esprime forte preoccupazione per l’impatto ambientale che potrebbe derivare dalla realizzazione dell’area ecologica.
La qualità dell’aria del quartiere, scrive il Presidente Khaty Crimeni, è già largamente compromessa a causa dei roghi tossici derivanti dal vicino campo rom. Come se non bastasse, nel quartiere vige il divieto di transito per i mezzi pesanti, per tanto, i cittadini si domandano come farebbero a transitare i pesanti mezzi dell’AMA

Il futuro di Settecamini 

La lista delle problematiche non finisce qui e, leggendola, ci si domanda quali criteri siano stati adottati per decidere di localizzare l’area ecologica proprio in via Calpito. 
Il terreno sul quale si vorrebbe costruire è di destinazione agricola e l’area si colloca molto vicino al centro abitato, inoltre l’inquinamento ambientale è favorito anche dal traffico pesante che interessa il quartiere. 

Leggi anche: Imballaggi industriali, il nuovo trend del biodegradabile

Settecamini presenta diverse situazioni di criticità, dalla carenza di servizi, alla mancanza di spazi di aggregazione e presidi di sicurezza, ma non dovrebbe essere considerato dalle Amministrazioni solo per risolvere il problema dei rifiuti. Bisognerebbe infatti tutelare i cittadini, le comunità limitrofe e la loro salute. Il Presidente del Cdq di Settecamini, l’Avv. Khaty Crimeni, chiede attenzione e cura per la zona; si tratta infatti di un territorio ricco di verde, di archeologia e di risorse, che potrebbe diventare occasione di riscatto e sviluppo per l’area est di Roma Capitale. 

Leggi anche:  Roma, III municipio: partite le operazioni di sfalcio (FOTO)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy