Connettiti con noi

Cronaca

Terremoto oggi, due scosse tra Marche e Abruzzo: la situazione aggiornata

Pubblicato

il

Il sismografo che segna il terremoto ad Accumoli

La terra è tornata a tremare. Oggi, 22 settembre 2022,  alle 12 e 24 due forti scosse sono state avvertite nelle Marche. A darne notizia è l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che  ha specificato che la prima scossa è stata di 4.1 a una profondità di 24 chilometri e la seconda di 3.6 a una profondità di 10 chilometri, a un minuto di distanza una dall’altra.

L’epicentro del terremoto è stato Fogliano.

Dopo dieci minuti la scossa è stata registrata anche in Abruzzo a 3 chilometri da Civitella del Tronto, in provincia di Teramo.

Tanta paura tra la gente

Ancora una volta tanta paura per i residenti. I social sono impazziti. Il passaparola tra i cittadini è ancora in corso. Su Twitter il Dipartimento della protezione civile ha assicurato, però, che dai primi accertamenti non risultano conseguenze a cose o a persone. Ma le verifiche continueranno anche nelle prossime ore. Verrà inviato un elicottero a sorvolare le zone interessate per accertarsi ulteriormente che non ci siano state conseguenze più serie

La gente, ma anche le scolaresche sono scese in strada spaventata, soprattutto ad Ascoli Piceno. Gli studenti sono stati mandati a casa.

Ad avvertire la terra tremare sono state oltre a Folignano, Civitella del Tronto e Ascoli Piceno anche Campli, Sant’Egidio e Maltignano.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy