Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Entrano dalla finestra e fanno razzia: agguato nella villa di un imprenditore

Pubblicato

il

Castel Gandolfo, agguato in una villa di un imprenditore 50enne

Se l’è vista brutta un imprenditore di 50 anni, agli arresti domiciliari, che alle prime luci dell’alba è stato vittima di un furto all’interno della propria villa. Entrati dalla finestra, i ladri hanno poi fatto piazza pulita di tutti gli oggetti che hanno trovato all’interno dell’immobile. 

Leggi anche: Roma, maxi furto in villa durante la notte: derubato imprenditore

Agguato nella villa di un imprenditore: i fatti 

Qui i malviventi, armati, incappucciati e con fare minaccioso, hanno prima immobilizzato l’imprenditore e poi saccheggiato la villa, portandosi via soldi, preziosi ed altri oggetti di valore. Al momento è in corso l’inventario da parte delle forze dell’ordine così da quantificare il valore dei beni rubati. 

Il furto si è consumato in modo molto veloce. Ciò lascia presagire che avessero ben chiaro come agire e che, pertanto, possa trattarsi di ladri di professione. 

Come detto, la rapina è avvenuta alle prime luci dell’alba dello scorso 23 giugno nel comune di Castel Gandolfo, in una zona compresa tra la via Nettunese e via Ardeatina. 

Le indagini

Portato a colpo il segno, i malviventi sono riusciti a scappare.  Sono attualmente in corso le indagini da parte del Nucleo operativo dei Carabinieri della sezione di Castel Gandolfo per far luce sulla vicenda e risalire ai responsabili. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy