Connettiti con noi

Cronaca Latina

Latina, violenze da parte del convivente: donna costretta a lasciare casa insieme ai figli

Pubblicato

il

Violenze in casa ripetute nel tempo, tanto che la convivente è stata costretta ad abbandonare casa insieme ai figli. Nella serata di ieri, a Latina, i carabinieri del comando stazione di borgo sabotino hanno fermato un uomo per maltrattamenti in famiglia. Il fermo emesso dal Procuratore Aggiunto dott. Carlo La Speranza è arrivato dopo che la vittima ha presentato denuncia nei confronti di un 33 enne del capoluogo. Le indagini del personale dell’arma sono iniziate subito dopo.

Leggi anche: L’incubo di una 18enne di Ardea: pedinata dallo stesso anziano che l’aveva palpeggiata quindici giorni fa

L’attività di polizia giudiziaria, svolta dall’arma consentiva, ha subito permesso di individuare gravi indizi di colpevolezza. E così il 33enne di Latina è stato arrestato e trasferito presso il carcere di Regina Coeli a Roma. L’operazione rientra nella complessa strategia di prevenzione e contrasto ai reati di genere.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it