Connettiti con noi

News

L’omelia al ritmo di ‘Apri tutte le porte’: la canzone di Morandi arriva anche in chiesa

Pubblicato

il

Apri tutte le porte

Un successo clamoroso quello ottenuto da Gianni Morandi durante la 73esima edizione del Festival della canzone italiana. Il brano con il quale il celebre cantante ha gareggiato — arrivando sul podio insieme ai vincitori, Blanco e Mahmood, e alla seconda classificata Elisa — ha letteralmente conquistato tutti, grandi e piccini. Cantato dai bambini nelle scuole per far loro apprezzare il senso delle parole scritte per Morandi dell’amico Jovanotti, il brano sanremese ‘Apri tutte le porte‘ non conosce davvero limiti.

Leggi ancheGianni Morandi al Festival di Sanremo 2022: chi è, età, canzoni, figli, moglie, Instagram, testo, video e significato di ‘Apri tutte le porte’ 

Apri tutte le porte di Gianni Morandi arriva anche in chiesa

Come dicevamo, le interpretazioni del brano di Morandi non sono mancate ed anzi continuano a fiorire numerose. Tra queste c’è anche quella di Don Matteo, un prete di Lonato del Garda — comune in provincia di Brescia — che ha deciso di celebrare l’omelia proprio al ritmo del brano sanremese. ‘Stai andando forte, gioca tutte le carte, apri tutte le porte, fai entrare il sole,  fai entrare Gesù’. Così recita il parrocco durante la messa, soprendendo anche i fedeli presenti. L’insolita celebrazione non è passata inosservata, come ha documentato lo stesso Morandi con una clip all’interno del proprio profilo Instagram. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy