Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Mistero alla Maratona di Roma: atleta non si presenta alla gara e scompare nel nulla

Pubblicato

il

maratona

E’ scomparso nel nulla senza lasciare tracce: una vicenda che ha dell’incredibile e su cui indaga la polizia. Protagonista della vicenda Belaynes Shimeles Solomon, atleta etiope di 26 anni, venuto a Roma per la maratona di domenica scorsa. Il ragazzo non si è presentato all’evento, ma , nella sua stanza, sono rimasti i suoi effetti personali.

Belayneh Shimeles Solomon scompare nel nulla

Sarebbe dovuto essere uno dei 16mila concorrenti della maratona di Roma del 27 marzo 2022 ma non è mai arrivato alla partenza: questo è il mistero accaduto recentemente nella capitale. Sabato si è recato alla presentazione all’Eur, si è sottoposto al tampone anti-Covid, che ha dato esito negativo, ed è tornato in hotel. E’ stata l’ultima volta in cui è stato visto: domenica mattina, alle 7.00, non si è presentato davanti al pullman. Lì per lì non è scattato l’allarme: forse aveva rinunciato, del resto quella sarebbe stata la prima gara internazionale di Belayneh Shimeles Solomon.

Atleta scomparso a Roma: scattano le indagini

Ma, al ritorno, c’è stato l’allarme: nella sua stanza c’erano ancora i suoi effetti personali, la sua valigia e i suoi documenti.I suoi compagni sono ripartiti quella sera, di lui, ancora, nessuna traccia. Lunedì era il suo compleanno, ma, ancora, non si sa nulla del ragazzo. Il cellulare squilla a vuoto, la polizia non riesce a contattarlo in nessun modo. E’ stata presentata la denuncia di scomparsa (a farlo uno degli organizzatori).

Leggi anche: Dalla Calabria con furore: libri contraffatti in tutta Italia. Giro d’affari per milioni di euro

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy