Connettiti con noi

Cronaca

Monterotondo, continue minacce a moglie e figli: ai domiciliari 50enne

Pubblicato

il

rapina roma

Non di ferma l’attività dei Carabinieri di Monterotondo che nel corso del fine settimana hanno effettuato un servizio straordinario di controllo sul versante Sabino, con l’impiego anche dei Reparti speciali dell’Arma. 

Leggi anche: Palombara Sabina, scoperta discarica abusiva (e non solo): sequestrata area di 700 mq

Minacce a moglie e figli,  ai domiciliari un uomo di 50 anni

I Carabinieri di Monterotondo hanno  notificato un’ordinanza di inasprimento delle misure interdittive per un caso di “codice Rosso” ad un uomo di quasi 50 anni che era già stato diffidato dall’avvicinarsi a moglie e figli per accertati casi di maltrattamenti in famiglia. L’uomo però, come scoperto dai Carabinieri, aveva violato questo divieto aggravando la sua posizione con continue minacce alla consorte. La Procura della Repubblica di Tivoli ha così chiesto ed ottenuto dal Tribunale l’inasprimento della misura interdittiva con l’ordinanza eseguita dai Carabinieri. L’arrestato è stato accompagnato presso la propria abitazione e sottoposto in regime di detenzione domiciliare.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it