Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Morte Romeo Bondanese, chiusa l’indagine: 17enne rischia processo per omicidio

Pubblicato

il

omicidio romeo bondanese

Sono state chiuse le indagini per l’omicidio di Romeo Bondanese, il 17enne morto a Formia lo scorso febbraio. Per i cinque indagati- tutti con età inferiore ai 18 anni- è stato chiesto il rinvio a giudizio e dovranno ora rispondere del reato di rissa. Invece, il 17enne  di Casapulla- in provincia di Caserta- è accusato di omicidio.

Leggi anche: Omicidio Romeo Bondanese: divieto d’ingresso a Formia per i 6 responsabili

Romeo Bondanese ucciso a Formia lo scorso febbraio 

Romeo Bondanese è stato ucciso lo scorso 16 febbraio a Formia, in via Vitruvio. Una lite per futili motivi è poi degenerata in tragedia. Nella rissa sono stati coinvolti Romeo- che si trovava insieme al cugino- ed un gruppo di coetanei tutti minorenni. Durante la colluttazione, il giovane è stato colpito con una coltellata risultata poi fatale ma l’arma del delitto ancora non è stata ritrovata. Come detto, sono indagati cinque ragazzi: il 17enne che ha inferto la coltellata, altre tre giovani ed il cugino di Romeo, anch’egli responsabile di rissa.

Leggi anche: Omicidio Formia, arresti domiciliari per il 17enne che ha accoltellato e ucciso Romeo Bondanese


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it