Connettiti con noi

Cronaca

Nel Lazio raggiunta l’immunità di gregge, prima Regione in Italia: il 70% della popolazione è stata vaccinata

Pubblicato

il

terza dose vaccino

Il Lazio, alle prese in queste ore ancora con il grave attacco sferrato dagli hacker, è la prima Regione in Italia ad aver raggiunto l’immunità di gregge. Il 70% della popolazione risulta infatti vaccinata con il ciclo completo (monodose o la doppia somministrazione) contro il Covid-19. In totale fino ad oggi nel Lazio sono stati inoculati poco meno di 7 milioni di vaccini: la fascia Over 60 è quella più “coperta” con un picco del 94% per gli Over 80. La Regione ha un altissimo rapporto tra le dosi consegnate e quelle effettivamente somministrate (96%). 

D’Amato: «Attacco hacker non ferma campagna vaccinale»

«La campagna di vaccinazione non si ferma. Nella giornata di ieri sono stati somministrati 50mila vaccini, nonostante il più grave attacco informatico subito – ha dichiarato poco fa l’Assessore Regionale alla Sanità Alessio D’Amato. «Fino al 13 agosto ci sono oltre 500mila cittadini che hanno la loro prenotazione. Questi possono recarsi nei centri di somministrazione nella data e nell’orario indicato in precedenza. I tecnici sono al lavoro per riattivare in sicurezza anche le nuove prenotazioni. Nessun dato è stato trafugato. Siamo in contatto costante con la struttura commissariale per garantire agli utenti che si vaccinano di avere il green pass secondo le consuete modalità».

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it