Connettiti con noi

Ultime Notizie Politica

Regione Lazio, il Pd candida Alessio D’Amato come Presidente: si schiera con Calenda

Pubblicato

il

Alessio D'Amato

Scorre inesorabile il conto alla rovescia per le elezioni regionali nel Lazio che, molto probabilmente, si terranno nei primi mesi del 2023. Il Partito Democratico ha sciolto le riserve sul suo candidato ed ha ufficializzato che sosterrà l’assessore regionale uscente alla Salute, Alessio D’Amato come candidato presidente alle elezioni regionali nel Lazio. 

Elezioni Regionali Lazio: ecco tutti i nomi del nuovo consiglio regionale

Le elezioni e la candidatura di D’Amato 

In merito va ricordato che D’Amato si era candidato autonomamente la settimana scorsa e i partiti di centro, Azione e Italia Viva avevano annunciato che avrebbero appoggiato la sua candidatura. Diretta conseguenza delle dimissioni di Zingaretti,  — le cariche di deputato e presidente di regione sono tra loro incompatibili — le elezioni vedono dunque la figura di Alessio D’Amato tra le fila del Partito Democratico. Dal canto suo, il passo in avanti del  Terzo Polo — partito di Carlo Calenda — ha senz’altro influito sulla strategia dei Dem che davanti alla presenza di D’Amato non hanno trovato alternative a sostenerlo.

Ma chi è l’assessore uscente? D’Amato ha 54 anni ed ha militato in vari partiti della sinistra radicale ma da due legislature regionali è stato eletto con il PD. Al momento, non è tuttavia chiaro se sarà sostenuto anche dagli alleati a sinistra del PD o ancora, se la sua candidatura passerà per le elezioni primarie di coalizione. 

 

Risultati Elezioni Regionali Lazio 2018: vince Zingaretti di misura, centrodestra sfiora la rimonta

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy