Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Primavalle, esce dalla finestra dopo il furto, sorpreso dai Carabinieri: l’urlo ai complici, poi la fuga

Pubblicato

il

furto

Ancora un tentativo di furto nella capitale: a finire in manette, questa volta, è un 31enne cileno ‘pizzicato’ dai carabinieri proprio mentre usciva dalla casa in cui si era introdotto. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri, in via dei Monti di Primavalle. L’uomo stava agendo con alcuni complici, che però sono riusciti a darsi alla fuga grazie ai suoi avvertimenti.

Leggi anche: Follia a Roma, tenta di accoltellare l’ex e le taglia un dito: arrestato aspirante medico 28enne

Furto a Roma: si introduce dalla porta-finestra

Era la tarda serata di ieri, 10 gennaio 2022. I militari del Nucleo Radiomobile di Roma hanno sorpreso un uomo di 31 anni cileno, senza fissa dimora, mentre usciva da un appartamento in via dei Monti di Primavalle. La casa si trovava al piano terra di uno stabile e il 31enne indossava i guanti da lavoro. Come ha visto i carabinieri ha iniziato a urlare, un tentativo per avvisare i complici. Questi sono riusciti a fuggire e anche lui ha tentato lo stesso, ma è stato fermato dai militari. A seguito di ciò i carabinieri hanno eseguito un sopralluogo all’interno della casa, scoprendo che era stata messa completamente sottosopra. L’uomo era riuscito a introdursi all’interno forzando una porta-finestra. All’interno dell’appartamento, da cui non risulta essere stato portato via nulla, sono stati rinvenuti (e in seguito sequestrati) alcuni arnesi da scasso. Il 31enne dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato.

furto

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy