Connettiti con noi

Cronaca

Quando vaccinano i giovani: le prossime tappe della campagna vaccinale dopo gli Over 65

Pubblicato

il

La quarta dose di vaccino nel Lazio

AstraZeneca, Johnson & Johnson, Pfizer, Moderna e la campagna di vaccinazione in Italia, dopo una serie di valutazioni sui vaccini e il rischio trombosi, prosegue senza sosta. Prima gli anziani, i cittadini più esposti al rischio, poi si spera presto di iniziare con le somministrazioni sui più giovani. Ora che la maggior parte del Paese è in zona gialla, tra riaperture e l’inizio di un’apparente normalità, l’obiettivo resta quello di somministrare più dosi possibili al giorno. Perché come è stato ribadito più volte, tra gli elementi fondamentali da tenere in considerazione per riprendere in mano la quotidianità c’è proprio la campagna di vaccinazione, che va di pari passo con la ripartenza. 

Leggi anche: Variante indiana nel Lazio, è allerta a Latina: contagi tra i braccianti

Quando vaccinano i giovani: le prossime tappe

Stando all’ultimo aggiornamento della struttura commissariale, il totale delle vaccinazioni somministrate in Italia ha raggiunto quota 17.751.562 e sono 5.215.459 i cittadini che hanno già ricevuto la seconda dose, hanno cioè terminato il percorso vaccinale. Ma quando toccherà ai più giovani?Quando verrà messa in sicurezza una massa critica di over 65 si aprirà a tutti in maniera parallela, dando spazio alle aziende, a coloro i quali in questo momento hanno messo a disposizione i loro spazi per la cittadinanza, inviando le dosi e aprendo in maniera contemporanea per far ripartire il Paese dando fiato e spazio e respiro alle classi produttive” – è questo quello che ha dichiarato il commissario per l’emergenza, il Generale Figliuolo, ieri in visita in Friuli Venezia Giulia.

Leggi anche: “Il 2022 sarà ancora un anno di pandemia”: le previsioni del Presidente di Pfizer 

Stando alle sue parole, si potrebbe anche continuare a vaccinare senza rispettare le fasce d’età, ma ampliando la campagna di vaccinazione a tutti, dosi di vaccino permettendo. Tra aprile, maggio e giugno, come ha specificato il Generale,  dovrebbero arrivare in Italia 62 milioni di vaccini, solo a maggio sono previste forniture di tra i 15 e i 17 milioni. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy