Connettiti con noi

Cronaca

Roma, giovani assembrati fuori un locale: ‘Non rispettano le distanze’, sanzionati 4 minorenni

Pubblicato

il

Incuranti di tutte le misure per arginare la diffusione del virus erano assembrati nelle immediate vicinanze dell’ingresso di un ristorante di Ponte Milvio. Quando il proprietario gli ha chiesto di allontanarsi dal suo locale e di rispettare le distanze di sicurezza loro hanno pensato bene di rifiutarsi. 

Leggi anche: Roma, ‘Dovete mettere la mascherina’: e via con gli spintoni. Agente ferito e giovani sanzionati

I fatti

A quel punto, il ristoratore ha chiamato il “112” spiegando la situazione all’operatore e, in breve tempo, sono intervenuti sul posto i Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio.

I giovani, tutti studenti romani di età compresa tra i 15 e i 16 anni, all’arrivo della pattuglia erano ancora nello stesso posto, senza osservare la minima distanza interpersonale.

Leggi anche: Roma, urla e schiamazzi per…una festa di compleanno in casa: scatta la sanzione per 34 giovani

Nei loro confronti, i militari hanno elevato le sanzioni amministrative previste dai vigenti D.P.C.M. in materia di contenimento della diffusione del Covid-19, per poi riaffidarli ai rispettivi genitori.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy