Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, Green pass al supermercato: risponde la direzione del negozio

Pubblicato

il

roma-green-pass-supermercato-conad-tuscolana

Dopo la foto del Green pass al supermercato nel quartiere Tuscolano, la direzione risponde. “Il Conad via Taranto smentisce categoricamente che richiede il Green pass ai clienti che effettuano la spesa – si legge nel messaggio diffuso dall’esercizio commerciale –. Il cartello è esclusivamente rivolto al personale del punto vendita”.  Le polemiche erano iniziate dopo che questa settimana in un supermercato in via Matera 5, quartiere Tuscolano, nella zona sud est di Roma, era apparsa la foto di un cartello con scritto: “Controllo Green pass”. E poi: “Per accedere è necessario esibire il Green Pass, in formato cartaceo o digitale”. E poi, a conclusione, si aggiunge: “Grazie per la collaborazione”. Così, a commento del post, c’era chi si era domandato: “Ma non è obbligatorio solo per i dipendenti?”.

Leggi anche: Green pass obbligatorio per gli spogliatoi di pallavolo, ma non di calcio: l’incongruenza

Green pass al supermercato risponde la direzione: rimosso il cartello

“Abbiamo provveduto a rimuovere il cartello stesso scusandoci per il disagio creato – prosegue il messaggio diffuso dalla direzione del supermercato –. Grazie”. Si trattava dunque di un disguido. L’ultimo decreto in materia di certificazione verde parla chiaro. Il Green Pass è obbligatorio per tutte quelle attività dove è necessario garantire la continuità di un servizio. Tra questi ricadono gli operatori del trasporto pubblico locale, i dipendenti dei supermarket e dei servizi essenziali (ovvero quelli sono stati operativi durante il lockdown). In tutti questi casi solo i lavoratori hanno l’obbligo di esibire il passaporto verde, ma non i clienti. Per entrare al supermercato, così come per accedere sui trasporti pubblici locali, non è necessario avere il Green pass.

Leggi anche: Green pass, Fedriga “Appello al buon senso, non dividiamo il Paese”

Un dipendente: “Era solo per noi”

“Buonasera – scrive un utente a commento del post – sono un dipendente della Conad di piazza Ragusa. Spero sia tutto risolto quindi vi aspetto in massa un abbraccio. Un errore tecnico risolto. Era solo per noi dipendenti”. Ma tra i residenti c’era chi aveva accolto con favore l’idea di avere il controllo del Green pass anche al supermercato. “Dovrebbe essere così per tutti – scrive un utente –. Chi lavora lo deve avere ma chi entra e tocca tutto no?”.g


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it