Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma: nuove speranze per la Locanda dei Girasoli, ma la strada per la riapertura è ancora lunga

Pubblicato

il

locanda dei girasoli

La vicenda della chiusura della Locanda dei Girasoli (il ristorante romano sita in via dei Sulpici a Roma, e che da anni offre lavoro a ragazzi e ragazze con la sindrome di Down) si era diffusa in modo virulento su tutto il web. Tanti i messaggi di cordoglio da parte degli utenti nell’apprendere la notizia. Anche la locanda, infatti, sarebbe stata piegata dall’emergenza pandemica che ha inferto una serie di colpi alla fine dei quali ha dovuto annunciare la brutta notizia. Ma, fortunatamente, sembra che la speranza si riaccenda per il ristorante, che potrebbe riaprire.

Leggi anche: Roma, ‘Non lo vedi che è fr*cio’: ex ballerino di Amici picchiato da branco di 6 ragazzi

La Locanda dei Girasoli: ‘Andiamo via in silenzio’

«22 anni fa in silenzio abbiamo mosso i nostri primi passi. Prendeva vita La Locanda dei Girasoli. Un’opportunità straordinaria di formazione e inclusione lavorativa. In questi anni, noi tutti, con grande sacrificio e orgoglio abbiamo trasformato un utopia in realtà. I nostri ragazzi hanno imparato più di un mestiere e il significato della parola lavoro diventando dei veri professionisti. Hanno incontrato avversità e le hanno superate affrontandole a testa alta. Hanno conosciuto il rispetto per il prossimo e condiviso tutto se stessi nella maniera più genuina. Hanno creato una famiglia che porta il nome di un fiore splendido che segue sempre il sole. In questi anni ci avete insegnato tanto anche a tutti noi, e probabilmente anche a molti di voi, e per questo ve ne saremo per sempre grati… grazie. La Locanda chiude…in silenzio…proprio come ha preso vita 22 anni fa. È stato straordinario lavorare insieme a voi. Grazie a tutti quelli che in questi anni ci anno sostenuto.» Queste le parole presenti sulla pagina Facebook della Locanda dei Girasoli. Il post risale all’11 gennaio 2022, data del triste annuncio. Ma non tutto è perduto.

La speranza della riapertura

«Abbiamo già fissato un appuntamento in Regione lunedì 17 gennaio alle ore 18:00. Vogliamo risolvere la situazione e dare un futuro alla Locanda dei Girasoli e ai suoi lavoratori. Sempre dalla loro parte: un’esperienza importantissima per tutta la comunità.» Così si legge in un twitt di Regione Lazio risalente al 14 gennaio. Noi del Corriere della Città abbiamo contattato direttamente la Locanda dei Girasoli, chiedendo maggiori informazioni. Questa la loro risposta: «Ancora non c’è nulla di stabilito. Nel senso che abbiamo avuto un primo incontro con le istituzioni molto positivo e insieme stiamo cercando di trovare una soluzione. Sono stati attenzionati alcuni locali che potrebbero essere interessanti e ci si sta muovendo con le associazioni per poter rilanciare il progetto. Ma siamo solo ad un primissimo passo da qui a dire abbiamo un nuovo locale la Locanda è salva ci vuole ancora un po’ di tempo.» E, ancora: «Per fortuna stiamo remando tutti in un’unica direzione e questo ci fa ben sperare per il futuro.» Insomma, non c’è nulla di certo, ma speriamo che questa speranza si tramuti presto in una conferma definitiva.
 
(Foto Facebook La Locanda dei Girasoli)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy