Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, panico al pronto soccorso: aggredisce a morsi un’infermiera

Pubblicato

il

Sciopero infermieri 28 gennaio 2022

Le ha staccato un dito a morsi. No, non è un film, ma un fatto di cronaca: mercoledì pomeriggio un 55enne ha avuto un violento scoppio d’ira all’interno del pronto soccorso del San Giovanni, a Roma. A farne le spese un’infermiera, che ha cercato vanamente di calmarlo. L’uomo l’ha aggredita arrivando a strapparle una falange con un morso. Momenti di puro panico e stupore che hanno reso necessario l’intervento degli agenti di polizia per allontanare il paziente.

Leggi anche: Lutto nella TV italiana, morto l’attore Paolo Calissano: stroncato da un mix di psicofarmaci

Infermiera morsa al pronto soccorso

Era agitato, troppo. Così è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni, a Roma. Sembrava essersi tutto risolto, in un primo momento i medici erano riusciti a calmare l’uomo, un 55enne romano. Ma poi, però, si è scatenato il panico: l’uomo è scoppiato di nuovo, ha insultato e aggredito il personale. Un’infermiera ha cercato di calmarlo, ma è finita nelle mire della sua furia, sempre più forte, culminata con un’aggressione fisica: l’uomo l’ha morsa, staccandole un dito, precisamente una falange, come segnala il Messaggero. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia per allontanarlo e risolvere la situazione. La donna aggredita è stata immediatamente medicata. Un episodio che manifesta tutta la tensione presente nelle strutture sanitarie in questo periodo.

Leggi anche: Capodanno a base di tamponi: resse in farmacia, code e addirittura aggressioni. La testimonianza del farmacista

(Foto di repertorio)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy