Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma: «Signò m’è bastato fatte fa na’ risata», e l’idraulico restituisce i soldi all’anziana indigente

Pubblicato

il

disparità sociale
E’ degli ultimi giorni un post di Facebook che sta diventando virale. Racconta la storia di disparità sociale, di anziani che a stento arrivano a fine mese e di persone che sanno cos’è l’umanità. Un evento che sembra uscito da un racconto natalizio, ma che è invece un fatto di cronaca e anche un po’ amara. La storia si è diffusa sui gruppi di Tor Bella Monaca, nota zona di Roma. Un’anziana chiama un idraulico per un lavoro, al termine del quale lo paga parzialmente perché non ha abbastanza soldi. L’uomo, riflettendo sull’accaduto, decide di renderle i soldi all’anziana, mettendoglieli nella buca della posta.

Disparità sociale: idraulico lavora gratis per anziana indigente

«SIGNO’ NON ME NE VOLE’ MALE MA TE LI LASCIO ALLA BUCA DELLE LETTERE CHE ME VERGOGNO (INCREDIBILE EH!) DE PORTARTELI SOPRA!❤❤❤ RICCO NON SONO E NON LO VOGLIO DIVENTARE!» Con queste parole si chiude il post di uno dei protagonisti della vicenda, dopo che ha raccontato in breve, tramite un post di Facebook, quello a cui ha assistito. Era il 9 dicembre 2021, il freddo inizia a farsi pungente. L’uomo in questione viene chiamato da una donna residente in un alloggio popolare per un problema alla caldaia. L’anziana che lo accoglie avrà circa 80 anni, è tutta «imbacuccata con sciarpa, cappello e guanti.» Appena entra nella casa l’uomo sente subito un gran freddo e ci mette circa 3 ore per sistemare i radiatori, sostituire le valvole e far ripartire la vecchia caldaia. Si rende conto che non è una situazione semplice così, riporta nel post, «Cerco di essere positivo e fare battute nonostante l’ambiente richiami tristezza assoluta!» E in parte ci riesce, perché la signora gli risponde: «Sci benedetto un idraulico che sta sempre a ride

Lavora gratis a Natale

Dopo aver terminato il lavoro, l’anziana gli chiede quanto è l’onorario. L’idraulico afferma che bastano 50 euro, sebbene ne abbia spese ben 43, e la signora gli dà una parte dei soldi in quanto non ne ha abbastanza. Il resto lo salderà alla prossima pensione. L’uomo ritorna a casa, ma continua a pensare all’accaduto e viene divorato dai sensi di colpa per aver preso quei soldi, specie considerando che ci sono le festività di mezzo. Ed esplode la sua rabbia nel post: «Non è pietà la mia, non ne sono minimamente fornito di quel senso! È rabbia contro un sistema fallimentare, falso, indegno delle tasse che paghiamo! Avete aumentato il prezzo a tutti i beni primari! La gente non arriva nemmeno a metà mese con la pensione agricola!» Queste solo alcune delle parole di indignazione che esplodono dalla tastiera. L’idraulico rende i soldi all’anziana, ma si “vergogna” di riportarglieli. Mette la sua storia su Facebook, insieme alla foto sotto riportata. E il post diventa in breve virale.
disparità sociale

Foto Facebook Silvana M.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy