Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Yungblud a X Factor 2022: chi è, età, carriera, canzoni, fidanzata, foto e Instagram

Pubblicato

il

YungBlud

Tutto pronto per il terzo e imperdibile Live di X Factor, il talent show di successo che anche questa sera vedrà salire sul palco i giovani talenti, ma anche tanti ospiti. Ci saranno Sangiovanni, cantante nato dalla fucina di Amici, ma anche la star inglese Yungblud. Conosciamolo meglio, scopriamo tutto su di lui: dalla carriera alle canzoni di successo fino alla sfera privata. 

Dagli esordi al successo di Yungblud come cantautore 

Yungblud, all’anagrafe Dominic Richard Harrison, è nato a Doncaster il 5 agosto del 1997 ed è un noto cantautore e attore britannico. Figlio di Samantha e Justin, ha iniziato ad avvicinarsi alla musica fin da piccolo e sa suonare chitarra, pianoforte, tamburello, batteria. Sappiamo che ha studiato teatro alla Arts Educational Schools di Londra e che nel 2017 ha pubblicato il suo singolo di debutto dal titolo King Charles. Da lì, quindi, ha collezionato un successo dopo l’altro- Nel 2018 il cantautore ha pubblicato il suo primo album, 21st Century Liability e nel 2019 ha dato vita al singolo Loner. Al 2020, invece, risale il singolo Weird (ma non solo). Recentemente, il 2 settembre del 2022, è uscito il suo terzo album in studio Yungblud e staserà salirà sul palco di X Factor per esibirsi dal vivo. 

Il concerto a Milano 

Il cantautore inglese è pronto per il suo tour, che è partito dal Messico e si concluderà a luglio a Kansas City. Tantissime tappe, una anche in Italia, più precisamente a Milano, il 10 marzo del 2023. 

Tutte le sue canzoni più famose 

Tra i suoi singoli più famosi ricordiamo:

  • King Charles
  • I Love You, Will You Marry Me
  • Tin Pan Boy
  • Falling Skies
  • 21st Century Liability
  • California
  • Medication
  • Loner
  • 11 Minutes
  • Parents
  • Die a Little
  • God Save Me But Don’t Drown Me Out
  • Mars
  • The Emperor

Influenza musicali, a chi si ispira 

Il cantautore, così giovane e già con una carriera brillante alle spalle, ha dichiarato che le sue influenze sono: David Bowie, The Cure, The Beatles, Lady Gaga, Bob Dylan, Artic Monkeys, Eminime, The Clash. Quindi, grandi nomi della musica che hanno fatto la storia. 

Fidanzato, vita privata

Ma veniamo alla sua vita privata. In un’intervista del 2020, rilasciata alla rivista Attitude, il cantante ha dichiarato di essere pansessuale e poliamoroso. E ha spiegato: “Sono andato a Londra per liberarmi, per essere libero di mettere lo smalto, per avere rapporti sessuali con uomini, per provare di tutto, per soddisfare ogni mia fantasia e capire chi sono davvero”. Lui è molto coinvolto nei momenti a favore dei diritti della comunità LGBT e ha dichiarato di soffrire di attacchi di panifico e depressione. Prima del grande successo, ottenuto anche in Italia, ha raccontato di aver tentato il suicidio. 

Yungblud punta tutto su Instagram

L’artista ha un profilo Instagram e con l’account @yungblud vanta oltre 3 milioni di followers. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy