Connettiti con noi

News Tecnologia

Facebook imiterà Tik Tok: più spazio ai reel e ai contenuti in linea con le preferenze, ecco tutte le novità

Pubblicato

il

Social Network: in arrivo cambiamenti per Facebook, assomiglierà sempre di più al concorrente Tik Tok

Novità in arrivo nel mondo dei social network. Facebook seguirà le orme del più giovane social Tik Tok, a comunicarlo in una nota è Tom Alison, la dirigente di Meta. Quest’ultima ha spiegato chiaramente quali saranno le future mosse di Facebook per rinfrescare il proprio feed portando una ventata di novità al social di Zuckerberg. 

Leggi anche: Roma, la conosce su Facebook e inizia a perseguitarla: a giudizio lo stalker

Social network, Facebook sempre più simile a Tik Tok: le novità 

Ma quali saranno le novità che interesseranno il social di Zuckerberg? In primo luogo Facebook inizierà a consigliare agli utenti più contenuti nel feed da fonti con le quali non si è connessi. Rimarrà comunque possibile, ovviamente, visualizzare i contenuti postati da amici e familiari. 

Ancora, il feed del noto social network mostrerà più post in linea con gli interessi dell’utente, a prescindere dallo loro provenienza. Sarà dato maggiore spazio ai reel e Facebook e messenger torneranno ad essere uniti. 

Alla luce di questi cambiamenti è verosimile ritenere che la scheda principale, nella parte superiore, diventerà un connubio di storie e reels; seguita poi dai post che il motore discovery consiglia sia su Facebook sia su Instagram. Insomma, si prospetta un’esperienza maggiormente visiva, proprio come quella offerta dal concorrente Tik  Tok.

Le differenze tra i due social network

Lanciato nel 2016, quest’ultimo è un social network cinese acquistato nel 2017 dall’azienda ByteDance. Le sue funzionalità permettono agli utenti di realizzare brevi video, della durata massima di 60 secondi, corredandoli di canzoni e testi. Tik Tok è molto apprezzato dalla cosiddetta Generazione Z. 

Per quel che riguarda invece Facebook le differenze si riscontrato già a partire dall’udienza di pubblico, il social è infatti utilizzato dalle persone più avanti con l’età, la cosiddetta generazione boomer. I cambiamenti che investiranno Facebook costituiscono pertanto una risposta all’agguerrita concorrenza con Tik Tok, nella speranza che questo ‘refresh’ possa attrarre anche le generazioni più giovani. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy