Connettiti con noi

Anzio

Tor Bella Monaca, arrestata per spaccio di droga e furto dopo 21 giorni: reati commessi tra Anzio e Roma

L’ordine di esecuzione per la carcerazione era stato emesso lo scorso 2 settembre

Pubblicato

il

Una donna è stata arrestata a Tor Bella Monaca dopo 21 giorni di ricerche. Nei confronti della 33enne pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso lo scorso 2 settembre dal Tribunale di Velletri. Ora si trova presso il carcere femminile di Rebibbia, dove è stata condotta. Qui dovrà scontare un cumulo pene di 5 anni e 5 mesi di reclusione per i reati di furto aggravato e spaccio di sostanze stupefacenti, commessi ad Anzio e Roma da 2009 al 2018.

A trovarla in via Ferdinando Quaglia i carabinieri della stazione di Roma Tor Bella Monaca. Nel pomeriggio di ieri stavano passando sulla strada quando i militari l’hanno riconosciuta. Dopo aver richiesto l’ausilio di una pattuglia, la donna è stata fermata e condotta in caserma dove le hanno notificato l’ordine di carcerazione.

Leggi anche: L’annuncio del Prefetto di Roma: «Tor Bella Monaca? Ci saranno altri sgomberi, la gente deve credere che lo Stato c’è»


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it