Connettiti con noi

Albano News

Vuoi il Green Pass ma non ti vuoi vaccinare? 300 euro e ti arriva a casa

Volete ottenere il green pass senza vaccinarvi? Bastano 300 euro e arriva a casa. Vi spieghiamo come

Pubblicato

il

scadenza super green pass

Ormai siamo alla frutta. I contagi aumentano, le restrizioni pure, ma chi è fermamente contrario ai vaccini – o quantomeno a quello contro il Covid – continua a non volersi sottoporre alle dosi previste. Come fare, allora, per poter avere una vita sociale quanto meno minima, visto che ormai anche per prendere un caffè al bancone del bar è obbligatorio avere la carta verde?

Purtroppo qui si scatenano i “furbetti” che, pur di spillare soldi, se le inventano tutte. Di storie di Green Pass falsi ormai ne sono venute a galla moltissime (ricordate il medico di Pippo Franco?) eppure c’è chi persiste. Anche alla sottoscritta, non sapendo che è regolarmente vaccinata e quindi in possesso di un Green Pass vero e valido, è stata fatta un’offerta “vantaggiosissima”, che riporto qui sotto:

Green Pass senza vaccino, ecco come fare

“Ti offriamo la creazione di un pass sanitario valido al 100% realizzato dai medici con cui collaboriamo.
Questo ti permetterà di svolgere le misure vaccinali obbligatorie e di poter accedere a cinema, ristoranti e qualsiasi altra attività che richieda il PASS SANITARIO senza doverti vaccinare. Come funziona ? Siamo già riusciti a concludere un contratto di cassa nelle ultime settimane e i nostri clienti sono tutti soddisfatti! Non preoccuparti: la procedura è affidabile al 100%. 

Inviaci le seguenti informazioni: Cognome e nome; Data di nascita; Luogo di nascita.
Poi, metteremo insieme il tuo file, dovrai solo fare in modo di ricevere i tuoi documenti per posta entro 24 ore. Prezzo: € 300 per la tessera sanitaria. Tempi di consegna: 24 ore tramite corriere. Metodi di pagamento disponibili: Criptovaluta (bitcoin). Tempi di consegna: 24 ore tramite corriere. Contatta ora attraverso Telegram”.

Leggi anche: Nuovo Decreto: obbligo vaccinale per gli over 50, Super Green Pass per andare (anche) dal parrucchiere, le novità

Green Pass falsi, si paga in criptovalute

Il pagamento, come si legge, è attraverso le criptovalute, non tracciabili, per evitare di far vedere dove finiscono i soldi e quindi di essere scoperti. I contatti sono attraverso Telegram e non Whatsapp, per non mostrare il proprio numero di telefono: tutto molto anonimo. Quindi le cose sono due: o è una truffa del venditore (cosa molto probabile, quindi il Green Pass falso non arriverà mai e nessuno potrà mai andare a fare una denuncia dicendo: volevo comprare un Green Pass falso, ma ho pagato e non me lo hanno mandato!) oppure, nel migliore dei casi, è una truffa nei confronti dello Stato, del sistema sanitario e della buona fede di tutti quelli che il Green Pass lo ottengono vaccinandosi, dopo aver contratto la malattia o (nel caso di Green Pass base) tamponandosi.

Green Pass senza vaccino: soldi se si portano “nuovi clienti”

Ma c’è di più. La cosa può diventare un “affare”, perché si offre la possibilità di guadagnare portando nuovi clienti: 30 euro portando una nuova persona che acquista, 100 per 3 persone e via via aumentando, fino ad arrivare a 1.000 euro se si riescono a convincere ben 30 persone ad acquistare i Green Pass falsi. Inoltre in queste ore è uscita un’altra offerta speciale, tipo saldi, visto il periodo. “Tutti i vecchi clienti ricevono 40 euro di sconto su ogni nuovo per incoraggiarli a salvare vite ogni giorno”.

Leggi anche: Green pass agli stranieri: la (facile) corsa alla conversione

Inoltre, per convincere ad acquistare vengono elencati una serie di effetti collaterali del vaccino, mostrando foto di persone con eritemi e bolle sulla cute e video di persone morenti o sotto choc. A prescindere da quale sia la vostra idea sui vaccini, che non voglio assolutamente condizionare, il consiglio è quello di stare in guardia da questi messaggi o commenti messi sotto i post di Facebook. Questo che ho illustrato è solo uno dei tanti canali dove vengono venduti i certificati falsi. Ma, come questo, ce ne sono tanti altri che girano sui social network: fate attenzione, non cadete nella rete di loschi individui che mirano solo a fare soldi.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it