Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Nuovo Decreto: obbligo vaccinale per gli over 50, Super Green Pass per andare (anche) dal parrucchiere, le novità

Pubblicato

il

Mario Draghi in conferenza stampa che presenta il Decreto Aiuti

E’ iniziato da poco il Consiglio dei Ministri, ma in cabina di regia nel pomeriggio sono state tante le ipotesi avanzate per frenare l’avanzata del virus e della sua variante, l’Omicron, quella che sta facendo registrare un boom di contagi in Italia (e non solo). Solo oggi nel nostro Paese si sono registrati oltre 189 mila casi e 231 morti ed è per questo che il Governo starebbe pensando a un nuovo Decreto, con ulteriori misure e restrizioni per rallentare la curva dei positivi. 

Nuovo Decreto: obbligo vaccinale per gli over 50

Stando alla bozza del nuovo decreto riportata dall’Ansa, l’obbligo vaccinale verrà presto imposto agli over 50 e sarà ‘valido’ fino al 15 giugno. Questo per ‘tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell’erogazione delle prestazioni di cura e assistenza’. L’obbligo vaccinale sembrerebbe essere per tutti i cittadini residenti in Italia, anche quelli stranieri, che abbiano compiuto il cinquantesimo anno di età. Restano esenti i casi di ‘accertato pericolo per la salute, in relazioni a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal medico vaccinatore’. 

Super Green Pass sul lavoro: la  bozza del nuovo decreto

Ma non finisce qui. Sempre stando alla bozza, dal prossimo 15 febbraio gli over 50 potranno lavorare solo con il Green Pass in versione ‘rafforzata’. Il certificato verde che, quindi, attesta la completa vaccinazione o la guarigione dal virus. 

Scuole e Dad: cosa dice il nuovo Decreto

Altro nodo da sciogliere è quello che riguarda la scuola. Sempre in base alla bozza, alle scuole elementari, con un solo contagio, la classe resterà in presenza con un testing di verifica, ma con due si va in didattica a distanza. Alle superiori e alle medie, invece, la Dad scatterebbe al quarto caso in classe, mentre con tre casi i vaccinati resterebbero in presenza e monitorati, mentre i non vaccinati dovranno seguire le lezioni da casa. 

Super Green Pass anche per andare dal parrucchiere: le attività dove servirà

Il Super Green Pass dovrebbe essere presto esteso ad altre attività, come quelle per i servizi alla persona, servizi pubblici, attività economiche, salvo alcune eccezioni. Tra le attività economiche per le quali dovrebbe servire il Green pass rafforzato, spiega l’Ansa,  si citano a titolo di esempio i centri commerciali.

Aggiornamento: il decreto approvato dal Consiglio dei Ministri, ecco cosa dice

In serata il consiglio dei Ministri ha approvato il decreto, dopo molta tensione tra i partiti. Leggi qui quali sono le novità: non è passata la proposta del green pass rafforzato proposta da PD, Forza Italia e Italia Viva, ma passa l’obbligo di vaccino over 50. Tutti i dettagli in questo articolo.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy