Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Festa della Repubblica a Roma, tornano la parata e le Frecce Tricolori (VIDEO)

Pubblicato

il

Le frecce tricolori in cielo il 2 giugno

La Festa della Repubblica torna a essere come prima della pandemia. Dopo i due anni di blocco dovuti al virus, oggi ci sarà nuovamente l’attesa parata del 2 giugno. La novità sarà legata proprio al periodo vissuto in questi ultimi 24 mesi e al Covid. A sfilare insieme alle Forze Armate, infatti, ci saranno per la prima volta in assoluto i protagonisti di questo periodo.

La sfilata a tutela della salute

E allora vedremo sfilare, con in testa il Ministro della Salute medici, infermieri, ostetriche, veterinari, farmacisti, tecnici sanitari, professioni della riabilitazione e della prevenzione, chimici, fisici, biologi, psicologi e assistenti sociali. Si tratta dei rappresentanti delle professioni sociosanitarie, che in Italia sono oltre 1,5 milioni di professionisti. 

A renderlo noto la Federazione degli Ordini dei medici, che ha anche scelto uno slogan per questa giornata. «Insieme a Difesa della pace». La sfilata avrà inizio a partire dalle 10:00 su via dei Fori Imperiali.

Il programma della Festa della Repubblica

Nel corso della parata, oltre ai rappresentanti del mondo sanitario, sfileranno come da tradizione i rappresentanti del personale sia militare che civile delle Forze Armate. Ci saranno inoltre 170 cavalli e i mezzi pesanti. 

Prima della sfilata il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella farà il tradizionale omaggio al Milite Ignoto. La sfilata verrà aperta da 300 sindaci. A seguire il personale medico, che sarà seguito dall’alto da un elicottero del 118. Sarà poi la volta delle Forze Armate.

Durante la parata il trio “Il Volo” intonerà l’Inno d’Italia. Alla cerimonia saranno presenti le più alte cariche dello Stato. 

Dove vedere le Frecce Tricolori. I posti migliori

Ma qual è il punto migliore per vedere le frecce tricolori a Roma? Ecco di seguito le location ‘strategiche’, quelle che faranno da sfondo a uno spettacolo, che ogni volta lascia senza parole:

  • Il Palazzo dell’Aeronautica in viale dell’Università
  • Il Gianicolo
  • il Pincio o il Giardino degli Aranci.
  • O il centro, quindi proprio nei pressi dell’Altare della Patria. 

Festa della Repubblica a Roma, i divieti e le chiusure

Attenzione alle strade chiuse e agli autobus deviati. Per la consueta cerimonia nell’area dei Fori Imperiali, come fa sapere Roma Mobilità ci saranno divieti di sosta e sgombero dei mezzi eventualmente presenti:

  • nell’area dei Fori e piazza Venezia, comprese via del Plebiscito, piazza Ara Coeli, via dei Fornari, via di Sant’Eufemia.
  • Piazza Madonna di Loreto, vicolo di San Bernardo.
  • Divieti di sosta anche a via Caetani, via dei Funari, via dei Falegnami. E ancora, nelle aree di Caracalla, Circo Massimo, Bocca della Verità.

Oltre alla chiusura di via dei Fori Imperiali, ci saranno limitazioni alla circolazione:

  • nell’area di piazza Venezia, a via di San Gregorio, a Bocca della Verità, al Circo Massimo e a Caracalla.
 
  • Chiusure anche su via dei Fornari, via di Sant’Eufemia e vicolo di San Bernardo.

Chiuso un tratto della Colombo

Nella mattinata di giovedì le corsie centrali della via Colombo,  nel tratto tra via Laurentina e Porta Ardeatina saranno chiuse al traffico. Al Quirinale, invece, saranno chiuse al traffico via Ventiquattro Maggio, via del Quirinale, via della Dataria, via Ferrara e via della Consulta (tratto da via del Quirinale a via Piacenza). Unica nota positiva, sono stati sospesi i lavori che riguardano la metro B.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy