Home Anzio Pontina, folle inseguimento con sparatoria: terrore tra gli automobilisti

Pontina, folle inseguimento con sparatoria: terrore tra gli automobilisti

Scene da far west sulla Pontina: segui gli ultimi aggiornamenti sul caso

Un folle inseguimento concluso con una sparatoria sulla Pontina. Ha del clamoroso quanto successo oggi intorno alle ore 11, quando una pattuglia dei Carabinieri è stata insospettita da un furgone frigorifero trasportante generi alimentari.

Furgone non si è fermato all’alt: scatta l’inseguimento

I Carabinieri della Compagnia di Ostia hanno intimato all’uomo alla guida del furgone di fermarsi, per effettuare i controlli del caso. L’uomo, di probabile origine indiana, non si è però fermato all’alt: i militari hanno così dato inizio a un inseguimento per diversi chilometri a tutta velocità sfociato poi sulla Pontina, in direzione Pomezia. La corsa, iniziata a Decima, si è conclusa poco prima di Castel Romano, quando l’autista del furgone si è schiantato ribaltandosi con il furgone. Non è però finita qui.

Sparatoria per fermare il fuggitivo

L’uomo ha infatti abbandonato il veicolo e ha iniziato una disperata fuga a piedi. Un Carabiniere ha così estratto la pistola e sparato un colpo di avvertimento in aria. Neanche questo ha fermato il conducente del furgone, costringendo i militari a sparare nuovamente. L’uomo è stato poi fermato e portato in caserma. Nel frattempo sono arrivati i rinforzi: le pattuglie dei Carabinieri sono ancora sul posto per gli accertamenti. Evidente terrore tra gli automobilisti per l’episodio che ha trasformato la Pontina in uno scenario da far west. La strada è ancora bloccata a partire dall’Eur a causa delle indagini in corso. Qui gli aggiornamenti sul caso.