Connettiti con noi

Cronaca

Tragedia a Roma, è il pugile Alessio Zangrilli il 35enne trovato morto nel Tevere

Pubblicato

il

Alessio morto

Sono cadute nel buio tutte le speranze di ritrovare Alessio, il ragazzo romano di 35 anni che il 10 ottobre scorso si era allontanato a piedi dalla sua abitazione in zona San Cleto. Da quel giorno non aveva fatto più rientro a casa e sui social si era messa in moto la macchina della solidarietà, con un tam tam di appelli e con mamma Virginia che si era rivolta più volte, disperata, alla trasmissione Chi l’ha visto?. Questa mattina, però, la triste scoperta: Alessio è stato ritrovato sì, ma senza vita. 

Morto Alessio, il 35enne sparito da San Cleto è stato trovato nel Tevere 

E’ di Alessio Zangrilli, il pugile di 35 anni, il corpo ritrovato questa mattina nel fiume Tevere, tra Ponte Milvio e Ponte Flaminio. La macabra scoperta è stata fatta questa mattina da un passante, poco dopo le 8 e a distanza di qualche ora è arrivata la triste notizia, quella che mamma Virginia e tutti gli amici non avrebbero mai voluto ricevere. Alessio è morto, ma chi indaga non esclude nessuna pista: sulla vicenda sta indagando la Polizia, che ora dovrà fare chiarezza sulle dinamiche e sul decesso. Quello che pare certo è che Alessio stesse attraversando un periodo di fragilità, ma tutti gli appelli dei familiari sono ormai vani. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it