Connettiti con noi

Ardea

Ardea, pusher aggredisce i Carabinieri: nascondeva cocaina e marijuana

Pubblicato

il

carabinieri ardea nuova california

Prima ha aggredito i Carabinieri a spintonate, poi ha tentato di disfarsi della droga. I fatti sono accaduti a Marina di Tor San Lorenzo, ad Ardea, dove i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato due persone, un cittadino nordafricano 53enne e un italiano 43enne, gravemente indiziate del reato di detenzione ai fini di spaccio.

Ardea, pusher sorpresi con cocaina e marijuana: arrestati

Nel corso di un mirato servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno notato in via dei Fenicotteri i due soggetti nei pressi dell’ingresso di un’abitazione. I Carabinieri insospettiti hanno deciso di sottoporre i due uomini ad un controllo. Il 53enne alla vista dei Carabinieri ha opposto resistenza e li ha aggrediti fisicamente con spintoni, tentando di disfarsi di un paio di involucri che aveva nelle mani; il 43enne, invece è entrato nell’abitazione del 53enne ed è uscito con un marsupio. L’uomo è stato subito bloccato e perquisito. 

La perquisizione sul 43enne ha permesso di rinvenire circa 100 gr di sostanza stupefacente: 85 gr di cocaina, divisa in varie dosi e 14 circa di marijuana, in un’unica confezione. La successiva perquisizione domiciliare, invece, non ha prodotto alcun esito. I due arresti sono stati convalidati. Il 53enne è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, mentre per il 43enne è scattato l’obbligo di firma in caserma. 

Anzio, 22enne a cavallo nel maneggio investita da un’auto pirata: è grave

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy