Connettiti con noi

Ultime Notizie

Caso Oreo, ‘ammoniaca per rendere i biscotti più scuri’: la replica dell’azienda

Pubblicato

il

Ammoniaca nei biscotti Oreo per renderli più scuri. Dopo le accuse ecco che la replica dell'azienda non tarda ad arrivare.

Ammoniaca nei biscotti Oreo per renderli più scuri. È questa l’accusa mossa del quotidiano olandese Noordhollands Dagblad a seguito di un’ inchiesta che nel corso di queste ore sta facendo non poco discutere. Un informatore segreto ha infatti confessato al quotidiano che grandi quantità di ammoniaca verrebbero aggiunte al trattamento delle fave di cacao lavorate all’interno dell’azienda situata a nord di Amsterdam. Il tutto per rendere il noto biscotto più scuro. 

Biscotti Oreo e l’inchiesta shock olandese: ‘Troppa ammoniaca per renderli così neri’

Ammoniaca nei biscotti Oreo, l’allarme dei residenti 

La situazione era stata oggetto di lamentele anche da parte dei residenti della zona che, per l’appunto, si lamentavano del forte odore di ammoniaca proveniente dallo stabilimento. L’informatore, che ha preferito restare anonimo, ha spiegato anche che la società non sarebbe attrezzata per smaltire l’ammoniaca derivante dai processi di lavorazione dei biscotti.

‘Olam utilizza l’ammoniaca come soluzione di alcalinizzazione per alcune polveri di cacao per modificare il colore o il gusto del prodotto finale. Nessuna o pochissima ammoniaca rimane nel prodotto finale’, aveva spiegato il direttore Erci Nederhand. Dal canto suo, la Mondelez, società proprietaria del marchio, ha chiarito la propria posizione semplicemente sottolineando che sulle confezioni dei biscotti, tra gli ingredienti, viene menzionato anche il ‘carbonato di ammonio’. ‘L’utilizzo di carbonato di ammonio non incide sulla qualità degli alimenti o sulla sicurezza del prodotto’, ha chiarito poi il portavoce dell’azienda. 

La replica dell’azienda 

La replica dell’azienda, come riportato dal Fatto Quotidiano, non si è fatta attendere: ‘La sicurezza dei nostri consumatori e la qualità dei nostri prodotti sono da sempre la nostra massima priorità. Confermiamo che il consumo dei nostri biscotti Oreo è sicuro e che il prodotto non presenta alcun rischio per la sicurezza alimentare. Il carbonato di ammonio è un additivo alimentare composto da minerali naturali (solfato di ammonio e carbonato di calcio) che viene comunemente utilizzato sia per l’alcalinizzazione che come agente lievitante nei prodotti alimentari.

È presente in numerosi biscotti industriali cosi come nelle ricette tradizionali di biscotti fatti in casa. Nella produzione del cacao in polvere, il carbonato di ammonio viene aggiunto alle fave di cacao per migliorarne il sapore. Questo processo di alcalinizzazione rende le fave meno amare e inoltre scurisce il colore della polvere di cacao. In fase di riscaldamento, il carbonato di ammonio si decompone in anidride carbonica, acqua e ammoniaca, senza lasciare residui nella polvere di cacao. L’uso del carbonato di ammonio alimentare non influisce sulla qualità o sulla sicurezza del prodotto e il suo utilizzo nei prodotti alimentari è regolamentato dall’UE’.

Allarme pesticidi nei biscotti: ecco quali, tutte le marche

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com