Connettiti con noi

Notizie Tivoli

Colpito da un fulmine sul Gran Sasso: il 28enne di Tivoli tornerà a casa

Pubblicato

il

fulmini

Sta meglio Simone, il 28enne di Tivoli che il 27 agosto scorso è stato colpito da un fulmine mentre si trovava con gli amici sul Gran Sasso. Il ragazzo qualche settimana fa si è svegliato dal coma farmacologico e ora i medici hanno sciolto la prognosi: finalmente Simone potrà ritornare a casa, dove dovrà seguire un percorso di riabilitazione. 

Il fulmine sul Gran Sasso 

Il 28enne di Tivoli il 27 agosto scorso, insieme a due amici residenti nella Capitale, aveva deciso di fare un’escursione sul Gran Sasso. Una volta terminata, stavano tornando alla loro auto quando, poco prima delle 13, un fulmine ha centrato la vettura. Manuel, 30 anni, e Christian, 24, sono volati in aria, ma per loro solo un grande spavento e niente ferite. Simone, invece, è stato centrato in pieno ed elitrasportato d’urgenza in ospedale, dove i medici gli hanno indotto il coma farmacologico. 

Come sta oggi 

Dopo pochi giorni dal terribile episodio, i medici hanno sospeso il coma e ora Simone, dopo un breve periodo in degenza breve dove dovrà seguire le ultime terapie e le medicazioni per le ustioni, potrà ritornare a casa. Nella sua Tivoli. 

Colpito da un fulmine sul Gran Sasso: il 28enne di Tivoli si è risvegliato dal coma

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy