Connettiti con noi

Cronaca

Coronavirus, l’Istituto Superiore della Sanità: ‘Il ricambio d’aria ostacola il virus: aprire le finestre 10 minuti ogni ora’

Pubblicato

il

bonus finestre

Aprire le finestre 5-10 minuti ogni ora per ostacolare la presenza del virus sarsCov2 ed evitare il contagio in casa. E’ questo il consiglio dato oggi durante la conferenza stampa sull’analisi della situazione epidemiologica da Gaetano Settimo, del Dipartimento Ambiente e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità. «Negli ambienti domestici abbiamo una scarsa attenzione ai ricambi dell’aria e questo può rappresentare un elemento di criticità per la diffusione delle particelle virali di sarsCov2 – ha dichiarato Settimo – Tutti gli impianti domestici di condizionamento non ricambiano l’aria ma movimentano quella già presente; quindi, se non correttamente gestito attraverso un ricambio con l’apertura delle finestre, ciò può rappresentare un rischio, perché c’è una concentrazione di inquinanti chimici oltre alla criticità per la presenza di più soggetti. Perciò – ha concluso Settimo – è importante aprire finestre e balconi almeno 5-10 minuti una volta all’ora».

Leggi anche: Vaccino Covid: è Maggie, 91 anni, la prima persona a vaccinarsi contro il Coronavirus

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy