Connettiti con noi

Cerveteri e Ladispoli News

Ladispoli, molestano una ragazza davanti alla stazione: coppia di giovani rischia il linciaggio

Pubblicato

il

Stazione di Ladispoli

Se la sono vista brutta, i due ragazzi che hanno importunato una giovane donna in piazzale Roma, nei pressi della stazione ferroviaria di Ladispoli. I due, intorno alle 14:30 di oggi, 11 novembre, hanno iniziato a infastidire una ragazza. Prima i complimenti e il tentativo di approccio, mal gradito dalla giovane.

Le attenzioni, però, nonostante il netto rifiuto della ragazza, sono continuate, diventando sempre più pesanti, al punto che la ragazza si è sentita braccata. I due hanno infatti iniziato a molestarla, impaurendola. Il suo atteggiamento spaventato non è però sfuggito ai numerosi passanti, che non hanno esitato a intervenire.

Parapiglia in piazza

Diverse persone sono intervenute in difesa della ragazza, minacciando di picchiare i due molestatori. E’ quindi nato un parapiglia nella piazza: grida, spintoni, minacce e forse anche qualcosa in più, visto che si sono anche sentiti “dei botti”, probabilmente dei petardi fatti scoppiare da qualcuno per rendere ancora più drammatico il momento fino all’arrivo della polizia. Solo gli agenti sono riusciti a far calmare gli animi dei presenti.  

“Ho sentito dei botti, poi ho visto della gente che scappava”, racconta un testimone, “Ho sentito tante sirene e visto del fumo nero, non si respirava”. Momenti di tensione e paura che per fortuna si sono risolti con l’arrivo degli agenti. I poliziotti hanno identificato i due ragazzi e tranquillizzato la ragazza, che dopo lo spavento è potuta tornare a casa.

Ladispoli, becca la ‘finta’ badante a rubare in casa del papà anziano: scatta l’inseguimento

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy