Home News Cronaca Lazio zona arancione, l’Rt supera l’1: ecco l’indice di trasmissione e la...

Lazio zona arancione, l’Rt supera l’1: ecco l’indice di trasmissione e la situazione in Italia

ingresso in Italia limitato

Tra il nuovo Dpcm firmato da Conte e il colore delle Regioni c’è solo l’indice Rt Nazionale. Da domenica 17, infatti, una parte dell’Italia non sarà più in zona gialla. In base al monitoraggio attuale, l’indice Rt Nazionale è di 1,09. Il dato anticipa l’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, prevista per oggi pomeriggio. “Questa settimana si mantiene un livello generale di rischio alto di una epidemia non controllata e non gestibile“, si scrivono l’Istituto superiore di sanità e i tecnici della Cabina di regia di ministero alla Salute.  
Il Lazio, in base al suo indice Rt pari all’1,07 (considerato alto) viene considerato zona Arancione. Vediamo però in che situazione si trovano le restanti Regioni Italiane. 

Leggi anche:  Lazio arancione: tutte le (possibili) misure del nuovo Dpcm 16 gennaio 2021

Il valore dell’Rt nelle Regioni d’Italia 

In zona Rossa vediamo: 

  • Lombardia = indice Rt 1,38 
  • Provincia di Bolzano = indice Rt 1,4
  • Sicilia = indice Rt 1,14 

In zona Arancione ci sono: 

  • Umbria = indice Rt 1,21 
  • Puglia = indice Rt 1,14
  • Emilia Romagna = indice Rt 1,13 
  • Abruzzo = indice Rt 1,11 
  • Liguria = indice Rt 1,1 
  • Piemonte = indice Rt 1,1 
  • Lazio = indice Rt 1,07 
  • Val d’Aosta = indice Rt 1,01
  • Calabria = indice Rt 0,96 
  • Veneto = indice Rt 0,95 
  • Marche = indice Rt 0,87

Leggi anche:  Ristoratori che sfidano il Dpcm a Roma: il ristorante che apre anche a cena

In zona Gialla troviamo, con il relativo indice Rt: 

  • Basilicata = indice Rt 0,96 
  • Toscana = indice Rt 0,96
  • Provincia di Trento = indice Rt 0,95 
  • Campania = indice Rt 0,91 
  • Sardegna = indice Rt 0,92 
  • Molise = indice Rt 0,46