Connettiti con noi

Cronaca

Manifestazione No Green Pass sabato 27 novembre 2021 a Roma: orari e luoghi delle proteste

Pubblicato

il

No Green Pass Roma 27 novembre 2021

Dopo la manifestazione della scorsa settimana a Circo Massimo, tra non poche polemiche e aggressioni (nei confronti di una barista che aveva solo rispettato le regole e chiesto a un gruppo di protestanti di esibire il certificato verde per la consumazione e nei riguardi della giornalista Selvaggia Lucarelli), i No Green Pass non si arrendono. E hanno pensato bene di scendere, ancora una volta, in piazza. Il giorno scelto è sempre il sabato, domani 27 novembre,  e come riporta il Messaggero questa volta la location è diversa: i manifestanti dovrebbero riunirsi alle 17.30 nel rione Trastevere, non lontano dal Ministero della Salute. 

Manifestazione No Green Pass sabato 27 novembre 2021 a Roma

La protesta, come ormai di prassi, corre prima in rete e sui canali Telegram, poi passa all’azione in piazza. E proprio sui social, come riporta il quotidiano romano, è stato annunciato per la giornata di domani un blitz a Ponte Sisto, con tanto di richiesta di liberazione di Pamela Testa, una delle leader di Forza Italia in carcere con Roberto Fiore e Giuliano Castellino per l’assalto violento alla CGIL dello scorso 9 ottobre. L’allerta, in ogni caso, resta massima e il Centro della Capitale sarà sorvegliato speciale per la giornata di domani. 

Manifestazioni a Roma sabato 27 novembre: orari e strade chiuse, le info 

Quella dei No Green Pass (seppur non ci sia ancora nessuna ufficialità) non sembrerebbe essere l’unica protesta prevista domani nella Capitale. Dalle 14 alle 20, come fa sapere anche Roma Mobilità, ci sarà una  manifestazione nazionale da piazza della Repubblica a piazza San Giovanni contro la violenza maschile sulle donne e di genere, indetta dell’Associazione “Non una di meno”.

LEGGI QUI LE INFO

Il corteo si snoderà lungo via Luigi Einaudi, piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, via dello Statuto, piazza Vittorio e via Emanuele Filiberto. Attese 50mila persone. Chiusure e deviazioni. In particolare, per quanto riguarda il trasporto pubblico, saranno deviate o limitate le linee 3, 5, 14, 16, 38, 40, 50, 51, 60, 64, 66, 70, 71, 75, 81, 82, 85, 87, 90, 92, 105, 117, 170, 223, 310, 360, 590, 649, 714, 792 e 910, C2, C3 e H. Dalle 10 alle 13, invece, ci sarà un’altra manifestazione in piazza Trilussa organizzata dal “Cordinamenta Femminista e Lesbica” e sono attese circa 100 persone. E non finisce qui. Sempre dalle 10 alle 13 in piazza dei Santi Apostoli, ci sarà la manifestazione sindacale indetta da Cgil Cisl e Uil per “dissentire sulla manovra finanziaria annunciata  dal Governo”.  All’iniziativa è prevista la partecipazione di circa 500 persone. Dalle 7 ci saranno divieti di sosta nella piazza e possibili saranno i disagi nell’area di piazza Venezia.

 

 

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it