Connettiti con noi

Notizie dal Mondo

Marito e moglie muoiono di cancro lo stesso giorno: uniti anche nella morte

Pubblicato

il

Yankton County EMS

USA. Una coppia di coniugi, Steve Hawkins e Wendy Hawkins, marito e moglie rispettivamente di 58 e 52 anni, sono morti a causa di un tumore a 10 ore di distanza uno dall’altro, nella triste giornata del 23 dicembre scorso. Si trovavano entrambi all’ospedale di Yankton, nel South Dakota, Stati Uniti. La testimonianza e il racconto arriva direttamente dai loro figli, sconvolti dal dolore. Secondo quando hanno voluto rivelare alla stampa, l’uomo, Steve, combatteva contro il cancro da cinque anni, mentre Wendy sarebbe morta dopo un decorso più breve, ma ugualmente devastante. Qualche ora dopo il decesso, il figlio della coppia ha pubblicato un appello su su GoFundMe per raccogliere fondi per le spese funebri, scrivendo anche: “È stata un’esperienza tragica. Erano genitori meravigliosi e si prendevano molta cura della loro famiglia”.

Umberto Tozzi: ‘Ho avuto un tumore e ho preso il Covid’, il racconto

Steve e Wendy, morti di cancro lo stesso giorno

Secondo quanto riferito dallo Yankton County EMS, Steve Hawkins aveva lavorato presso l’ente come amministratore a partire dal 2009. Prima, invece, lavorava come paramedico a Cody, Wyoming, Parco nazionale di Yellowstone e San Diego. Wendy, sua moglie, invece, era casalinga e madre a tempo pieno. Ricostruendo la dinamica, dunque, il primo ad ammalarsi pare sia stato l’uomo, che ha dovuto lottare negli ultimi cinque anni contro un brutto cancro, sottoponendosi continuamente a tutte le terapie necessarie. Alla fine, però, la malattia lo ha sopraffatto. Negli ultimi tempi, però, anche la moglie si era ammalata, rapidamente a causa di un tumore che aveva raggiunto in breve tempo la metastasi. Una circostanza terribile, che le aveva impedito anche di stare accanto al marito come avrebbe voluto nei momenti più difficili.

Uniti in vita e nella malattia

Il caso, o il destino, poi, ha voluto che entrambi morissero l’antivigilia di Natale a dieci ore di distanza uno dall’altra, gettando i loro familiari nello sconforto e nel baratro più totale. Alla fine, mediante una colletta organizzata dai figli su GoFundMe sono stati raccolti più di  9mila dollari, che contribuiranno alle spese funebri della coppia.

(Foto in copertina dallo Yankton County EMS)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com