Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Metro Roma, niente fondi per la Capitale: finanziamenti solo a Milano. Gualtieri: ”Devono arrivare 1,2 miliardi”

Pubblicato

il

Roma, per la metro C arrivano i fondi

Metro Roma. Nella giornata di ieri, il primo cittadino della Capitale, Roberto Gualtieri, ha lanciato un nuovo allarme sui fondi necessari alle infrastrutture capitoline, dichiarando: ”Aspettiamo 1,2 miliardi di euro per costruire le prossime stazioni della metro, ma senza non possiamo andare avanti”. Lo ha dichiarato davanti ad una platea di esponenti di Unindustria, la Confindustria del Lazio. A quanto pare, nella Finanziaria per il 2023 ci sarebbero sul piatto 400 milioni per l’organizzazione delle prossime Olimpiadi invernali Milano Cortina, ma allo stesso tempo mancherebbero le risorse per prolungare le metropolitane romane e agevolarne i servizi. 

Roma, torna regolare il servizio sulla Metro C ma l’orario è ridotto nel weekend

Metro Roma, Gualtieri: ”Aspettiamo 1,2 miliardi di euro”

Scendendo nel dettaglio, sarebbero precisamente 1,2 miliardi di euro, i fondi necessari per costruire la Metro C nel tratto tra piazza Venezia e piazzale Clodio. Ma di questi soldi, nessuna traccia nelle bozze di manovra. Dimenticanza? Diciamo così: una dimenticanza che ha scatenato le ire del Comune di Roma, senza dubbio. Poi, al magone se ne aggiunge un altro, e cioè gli input che provengono dai dicasteri – ministero dell’Economia e quello delle Infrastrutture – che non fanno di certo ben sperare: in una ipotetica Legge di Bilancio futura, che deve far quadrare i conti e dare priorità al caro bollette, non c’è spazio per la Capitale. L’intenzione, di fatto, sembrerebbe essere quella di stanziare una cifra che oscilla tra 1 e 1,3 miliardi, destinata però al complessivo fondo metropolitane, e che dovrà essere suddivisa tra diverse città. Se non ci dovessero esserci correzioni nelle prossime ore, la battaglia si sposterà direttamente alla Camera. 

Previste battaglie in Parlamento

Il tema è caldo, e sarà certamente discusso nei prossimi giorni, in un vertice, tra Gualtieri e il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, che si è impegnato a sbloccare le risorse per le infrastrutture di Roma e del Lazio. Nel frattempo, però, il Primo cittadino capitolino fa sapere: ”In Parlamento faremo la nostra battaglia per far avere alla Capitale i fondi necessari al completamento della metro C. Ma sono certo che tutte le forze politiche concorreranno all’ottenimento di questo risultato, perché è un’opera strategica e importante per la città.”

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy