Connettiti con noi

Nettuno

Nettuno: il Pd sospende Daniele Reguiz dopo la puntata di Piazza Pulita

Pubblicato

il

Daniele Reguiz, sospeso dal Pd

Nettuno. Una sospensione che in parte poteva essere prevista, dopo le immagini andate in diretta alla trasmissione Piazza Pulita. Qualche parola di troppo, o forse sbagliata. La trasmissione di un senso che non è andata molto a genio ai colleghi del partito. Insomma, Daniele Reguiz a Nettuno è stato sospeso dal Partito Democratico.

Leggi anche: Terremoto politico a Nettuno: il sindaco Coppola si dimette

Le dichiarazioni dopo la puntata di Piazza Pulita

“A seguito della puntata di ieri della trasmissione Piazza Pulita, avendo visionato attentamente le immagini della registrazione, abbiamo deciso di sospendere dal Partito Democratico di Nettuno Daniele Reguiz in attesa che la sua posizione, in merito alle vicende narrate, venga chiarita”. Lo scrivono Bruno Astorre, Senatore e Segretario Pd Lazio e Rocco Maugliani Segretario Pd provincia di Roma.

La risposta di Reguiz

“Ribadisco di essere del tutto estraneo alla vicenda giudiziaria richiamata nel corso del servizio andato in onda sulla rete “La7”, in data 26 maggio nel programma “Piazza Pulita”, e mi dissocio dalla fuorviante ricostruzione, allusiva ad ipotetici contatti con presunti ambienti criminali, elaborata sulla base di un’intercettazione telefonica fuori contesto”.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy