Connettiti con noi

Ostia News

Ruba la penna all’autista e lo trafigge ripetutamente al torace: voleva scendere ad una fermata non prevista

Pubblicato

il

Ostia. Voleva scendere ad una fermata non prevista dal percorso, ma al secco rifiuto dell’autista è andato in escandescenza. Un uomo di colore vestito da donna ha così avuto un diverbio con l’autista che progressivamente si è trasformato in una vera e propria lite sull’autobus.

La discussione si è fatta sempre più accesa e violenta, finché l’uomo travestito ha deciso di passare ai fatti: si è impossessato della penna dell’autista Atac e con la stessa ha iniziato a colpirlo per trafiggerlo, come fosse un coltello. 

Aggressione con la biro sull’Atac a Ostia

Con la biro in mano ha quindi continuato ad infliggere i suoi colpi al torace e alle braccia. In un brevissimo lasso di tempo il vestiario dell’autista si è ricoperto di sangue a causa del colpi inferti. Un episodio scioccante, che ha lasciato tutti i passeggeri allibiti e con la paura negli occhi. Il fatto è avvenuto intorno alle 9:42 sulla linea Atac 062, in prossimità di via Domenico Baffigo.

Leggi anche: Ostia, il piccolo Leonardo affetto da autismo vince la sua prima medaglia

La paura dei passeggeri

Come detto, i passeggeri sono stati immobilizzati dalla paura. Quando l’episodio si è verificato, in molti erano a bordo, ma nessuno è riuscito ad intervenire per il timore di essere sopraffatto dall’ira dell’uomo. Così le chiamate al 112 sono fioccate da ogni dove, e così la polizia è intervenuta per sedare la situazione. Intanto, però, l’uomo travestito si era già dato dalla fuga dopo aver ripetutamente colpito l’autista rimasto ferito nell’autobus. 

L’intervento della Polizia

Successivamente, grazie alle indicazioni dell’autista e degli altri passeggeri testimoni a bordo, gli agenti si sono subito messi sulle tracce dell’aggressore raggiungendolo qualche minuto dopo. Lo hanno fermato ed arrestato, sebbene l’uomo sembrava, a detta degli agenti, molto freddo e distaccato durante la sua testimonianza, come se non avesse realmente realizzato la gravità dell’accaduto. 

Le condizioni dell’autista

Nel frattempo gli operatori sanitari hanno soccorso l’autista vittima dell’aggressione. Per fortuna sin da subito i suoi parametri vitali sono risultati molto stabili, nonostante i diversi colpi. Lo hanno trasportato in codice giallo all’ospedale Grassi per gli opportuni controlli e le medicazioni. 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy