Connettiti con noi

Ostia News

Ostia, suicidio in ospedale: infermiere trovato morto con una flebo al braccio

Pubblicato

il

prima ruba un televisore poi scappa sull'autobus: 23enne arrestato dai Carabinieri

Ostia. Una scoperta drammatica, fatta tra i corridoi dell’Ospedale Grassi di Ostia: qui un infermiere sulla 50ina è stato ritrovato morto all’interno del polo sanitario. Il suo cadavere era riverso su di una barella posizionata vicino al muro, vicino a lui una flebo ancora attaccata al suo braccio.

Le piste degli inquirenti: suicidio

Sul posto, proprio in queste ore, ci sono i carabinieri e la scientifica che proseguono con le indagini. Tuttavia, i pochi elementi a disposizione degli inquirenti, fanno evidentemente capire che deve essersi trattato di un gesto volontario da parte dell’uomo. 

L’ex compagna e la mail sospetta

A dare l’allarme, proprio questa notte, tra lunedì 18 e martedì 19, intorno all’1:00, è stata l’ex compagna della vittima. La donna aveva, infatti, ricevuto una mail molto sospetta da parte dell’uomo, all’interno della quale il suo messaggio faceva esplicitamente intendere le sue intenzioni.

Leggi anche: Choc a Ostia, moglie e marito trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

La chiamata al 112

La donna, allarmata, ha immediatamente avvisato il 112. Dalle sue testimonianze si evince, inoltre, che i due erano in una fase di crisi poiché nel bel mezzo di una separazione, probabile motivo della disperazione della vittima. 

Così i militari sono intervenuti proprio nel luogo in cui lavorava l’uomo, impiegato come infermiere nell’area Day Hospital del Grassi. Una volta sul posto, la macabra scoperta: il suo cadavere su di una barella, con la flebo ancora attaccata al suo braccio.

Le telecamere di sicurezza e l’autopsia

Sembra evidente che la pista da seguire sia proprio quella del suicidio, sebbene la conferma arriverà solamente dall’analisi delle telecamere interne e dall’eventuale autopsia. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy